Crea sito

Venaria Reale (To): Giornata da Re con la festa della musica, il 21 giugno 2015

“GIORNATA DA RE” ALLA REGGIA DI VENARIA REALE CON LA FESTA DELLA MUSICA

Quattro concerti per una suggestiva Festa della Musica negli incantevoli scenari della Reggia di Venaria Real . Due concerti di musica classica nella Sala della Musica a cura del Conservatorio di Torino e due concerti nei Giardini con sonorità jazz e swing riarrangiate in chiave moderna

21 giugno 2015

Reggia di Venaria Reale, Piazza della Repubblica 4, Venaria Reale (TO)

“Concerto di Mezzogiorno” | Rassegna Musica a Corte: ore 12 nella Sala della Musica
“Viva Beethoven!” | Rassegna Musica a Corte: ore 15:00 Sala della Musica

“Accordi & Disaccordi”: ore 15:00 Patio dei Giardini

“Red Trio”: ore 15:00 Allea Reale dei Giardini

Biglietto di Ingresso:

le iniziative sono comprese negli ingressi alla Reggia ed ai Giardini della Reggia

**********

“Giornate da Re” è una rassegna promossa da La Venaria Reale, con il coordinamento a cura della Fondazione Via Maestra, che propone giornate-evento con animazioni, giochi e fiabe, concerti di musica barocca, classica e moderna, performance artistiche site specific e spettacoli di teatro e danza contemporanea per coinvolgere i visitatori, con il divertimento e la creatività, a vivere in modo speciale la magnificenza dell’architettura e del paesaggio della Reggia di Venaria, uno tra i siti culturali più visitati in Italia.

 

Il 21 giugno 2015 la “Giornata da Re” sarà una FESTA DELLA MUSICA con quattro concerti, due della rassegna Musica a Corte, che porta la musica classica nella splendida cornice della Sala della Musica, e due concerti con sonorità jazz e swing nei magnifici Giardini della Reggia.

 

La rassegna “MUSICA A CORTE”, organizzata in collaborazione con il Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino, propone alle ore 12.00 il “Concerto di Mezzogiorno”, a cura della Scuola di Musica d’Insieme per Archi del Conservatorio diretta da Manuel Zigante, con brani di Felix Mendelssohn e Giovanni Sollima eseguiti dal quartetto d’Archi composto da Niccolò Bottasso, Caterina Alifredi, Manuela Morreale e Chiara Di Benedetto. Seguirà alle ore 15:00 il concerto “Viva Beethoven!” a cura della scuola di pianoforte del Conservatorio diretta da Daniela Carapelli e Valeria De Bernardi con brani del grande compositore tedesco eseguiti da Irene Barbiera, Angela Gennaro e Gabriele Salerno. “Musica a Corte” è stata ideata da alcuni anni per dare occasione ai giovani e talentuosi allievi del conservatorio di cimentarsi davanti ad un vero pubblico nell’esecuzione di brani dei grandi maestri di musica barocca, classica e moderna.

I visitatori dei GIARDINI DELLA REGGIA potranno assistere alle ore 15:00 a due concerti di musica jazz e swing, con il trio “Accordi & Disaccordi” al Patio dei Giardini ed il “Red Trio” all’Allea Reale.

“Accordi & Disaccordi – hot italian swing” è un progetto nato nel 2011 a Torino dall’incontro dei chitarristi Dario Berlucchi e Alessandro Di Virgilio che, saranno i protagonisti di un nuovo grande appuntamento all’insegna del jazz manouche e dello swing. Il trio, due chitarre e il contrabbasso, presenta un repertorio composto da standard jazz e manouche suonati secondo una propria personalissima interpretazione, brani “pop” e brani italiani riarrangiati in chiave swing/manouche e brani inediti, con una continua ispirazione alla musica di Django Reinhardt e all’universo jazz.

Il “Red Trio” nasce dall’incontro di tre giovani musicisti, tutti provenienti da intense e travolgenti realtà musicali, che insieme eseguono una musica che spazia dalle atmosfere gipsy allo swing riproponendo alcuni brani della tradizione manouche. I componenti del trio sono: Giangiacomo Rosso (Chitarrista solista dei Blue Moustache), Marco Segreto (Contrabbassista dei The Chicless) e Jordi Manuello (Batterista dei Dusty Jazz Blasters).

#reggiadivenaria     www.lavenaria.it

Ti potrebbe interessare anche...