Crea sito

Trento: “In City Golf Trento – presented by Engel & Völkers”, 10 ottobre 2020

UN GREEN CON 18 BUCHE IN CITTÁ
‘TRENTO IN CITY GOLF’ SABATO FA TRIS

Terza edizione golfistica ‘presented by Engel & Völkers Trentino’
Spettacolo, curiosità e agonismo in un mix di Curtes
Tutto organizzato per limitare la diffusione della pandemia
Un tour per conoscere la città, di via in via e di piazza in piazza

“Se la montagna non viene a Maometto, Maometto va alla montagna”.

Un classico detto che calza a pennello quando si parla di “Trento In City Golf presented by Engel & Völkers Trentino”.

Il golf lo si immagina su invitanti prati vellutati, ma a Trento sabato 10 ottobre – ed è la terza volta – questa affascinante disciplina si pratica in città, dove meno te lo aspetti. Un modo un po’ speciale per fare sport in città e conoscere la città. Del resto cercare di andare in buca in 18 situazioni così particolari è davvero eccitante.

Piazza Pasi (Engel & Völkers), Via Mazzini (Arnica Erboristeria), Piazza Duomo (5 buche – Mortec Tooor, Brilliant8, Fiemme Tremila, Trentino, Engel & Völkers, Southwest Greens), Via Belenzani (2 – Internorm, Cassa Centrale Banca), Piazza Dante (Curtes, Gelmi), Via Manci, Teatro Sociale (APT Trento, Monte Bondone Valle dei Laghi), Piazza Cesare Battisti (Centro Porsche Trento), Via Diaz (Bar Pasi), Via Oriola (In City Golf), Via Oss Mazzurana (Daunen Step) saranno “terreno di gara” con originali e speciali “buche”, con i 72 giocatori ammessi a cercare le migliori performances utilizzando le palline soft, visto che si gioca in città.

“Trento In City Golf presented by Engel & Völkers Trentino” quest’anno andrà in scena con un’edizione un po’ particolare, attenta alle limitazioni dettate dal contenimento della pandemia e si disputerà con mascherina e rispetto del distanziamento sociale.

Un modo per ricordare che Trento “vive”, vive anche di sport con un grande impegno da parte dell’organizzazione di Curtes col supporto del Comune di Trento. Tra tante cancellazioni di eventi, spicca invece la determinazione a riportare “In City Golf” a Trento anche perché le due edizioni passate sono state un successo, inoltre la manifestazione ha anche una connotazione benefica: Erwin Morandell di Mortec, come gli altri anni, riconoscerà un contributo in base ai punti realizzati nella sua “buca” ad AIL (Associazione Italiana contro le Leucemie).

Impegnato negli ultimi dettagli organizzativi Kurt Anrather, CEO di Curtes, è soddisfatto: “Tornare a Trento è sempre bello, è una città affascinante e per i nostri partecipanti frequentare gli angoli più suggestivi è gratificante. I complimenti delle scorse edizioni ci hanno spronato a ritornare, grazie soprattutto al Comune di Trento che è un partner straordinario. Quest’anno dobbiamo considerare le norme anti-Covid, è stato uno sforzo in più, ma tutto sta andando per il meglio”. Gli fa eco Davide Bonalumi, titolare dell’agenzia immobiliare trentina Engel & Völkers, title sponsor dell’evento: “Esserci per noi è importante, per la continuità, per dare visibilità a questa bella città. Questo evento ci ha fatto conoscere maggiormente e ci sembra giusto ricambiare sostenendolo”.

Il pubblico, per rispettare il distanziamento, troverà a lato di ciascuna buca le delimitazioni, ogni concorrente riceverà indicazioni con i dettagli da seguire e le palline verranno sanificate di continuo.

In Piazza Duomo ci sarà anche una Public Hole, che sarà gestita dai Golf Club Break Point, Folgaria e Dolomiti! Chiunque potrà provare i tiri con l’ausilio di un maestro di golf. Azzeccata la frase di Bruce Forsyth, “Un partita a golf è l’antidoto ideale contro lo stress”. Altrettanto quella pronunciata da Gianluca Vialli: “Il golf è più difficile del calcio perché la pallina sta ferma: così la guardi, cominci a pensare a tutto quello che ti hanno insegnato e finisci quasi sempre per sbagliare”.

Sabato, in centro a Trento, la curiosità potrà essere esaudita dalle ore 11.00 fino alle ore 16.30 …

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *