A Santo Stefano Chivasso in musica propone in Duomo la tradizione natalizia provenzale

La stagione concertistica Chivasso in Musica 2021, patrocinata dalla Città Metropolitana di Torino, volge al termine e presenta i due ultimi appuntamenti dell’anno. Domenica 19 dicembre, nell’ambito della rassegna musicale “Attorno al Presepe” organizzata nel cortile di via Confraternita per fare da contorno al presepe storico allestito in un locale della sede dell’associazione Contatto, dalle 15,30 alle 16,45 ritorneranno le classi di flauto e arpa dell’istituto musicale comunale Leone Sinigaglia diretto da Miriam Mazzoni. Saranno presenti le docenti Fabienne Liuzzo (flauto traverso) e Patrizia Radici (arpa). Per accedere è sufficiente utilizzare la mascherina. L’ingresso è con libera offerta.

Domenica 26 dicembre per la rassegna“I sentieri della cultura” è in programma un concerto straordinario in Duomo alle 21, per valorizzare l’organo costruito Felice Bossi nel 1843. Per accedere, a partire dalle 20,30 in Duomo si dovrà esibire il Super Green Pass e indossare la mascherina. L’ingresso è con libera offerta. Il programma prevede l’esecuzione di alcuni tra i più significativi “Noels” di area franco-provenzale, con la partecipazione di due specialisti: l’organista ligure Silvano Rodi, docente al Conservatorio Dipartimentale di Nizza e titolare dell’organo Zanin di Santa Devota al Principato di Monaco, e il polistrumentista francese Francois Dujardin, docente al Conservatorio di Nizza, che suonerà il galoubet, uno strumento simile al flauto dolce, ma anche il tamburo e il piffero. “Nessun altro strumento – afferma Silvano Rodi – potrebbe rappresentare meglio del galoubet-tambourin lo spirito musicale natalizio della Provenza, anche se il doppio strumento non può essere considerato il simbolo di una tradizione tipicamente locale. Chi assiste ad una delle numerose feste che si svolgono persino nei paesi più piccoli della Provenza, si fa certamente coinvolgere dal ritmo danzante delle melodie tradizionali dei tambourinaires, vestiti con splendidi e colorati abiti tradizionali.

Per informazioni si può consultare il sito Internet www.chivassoinmusica.it, scrivere a [email protected] o chiamare il numero telefonico 011-2075580.

Ti potrebbe interessare anche...