Crea sito

Prato allo Stelvio (BZ): Stelvio Marathon, 15 giugno 2019

“Be a Hero” è lo slogan di una manifestazione che eroica lo è a dir poco: la Stelvio Marathon di Prato allo Stelvio, in provincia di Bolzano. La gara tradizionale di 42K parte il 15 giugno da quota 915 metri e porterà i concorrenti a sfilare nei pressi della cittadina medievale di Glorenza e fra i pendii del Parco Nazionale dello Stelvio e la fauna locale, il tutto al cospetto della cima dell’Ortles che – dall’alto della propria imponenza – offre anche ai meno allenati un percorso di 26K competitivo e non (Marcia Stelvio), e un itinerario più breve in partenza da “Casa Thoeni”. Il tratto finale regala un contorno epico agli eroi della Stelvio Marathon, con una serpentina di 48 tornanti sino a toccare il cielo dell’Alto Adige.

Info: www.stelviomarathon.it


TERZA EDIZIONE DELLA STELVIO MARATHON
ISCRIZIONI IN LOCO SOLO VENERDÌ, SABATO SI PARTE

Stelvio Marathon il 15 giugno a Prato allo Stelvio in Alto Adige
16 punti di ristoro lungo i percorsi grazie alle associazioni locali
Pacco gara comprensivo di tre entrate libere a museo, centro visite del Parco e piscina
Ultime partecipazioni in loco nella giornata di venerdì 14 giugno

Terza Stelvio Marathon sabato 15 giugno a Prato allo Stelvio, in Alto Adige, dove i runners si potranno divertire lungo i percorsi marathon (partenza ore 8.10), classic (ore 8) e short distance (ore 10).

Corsa sì, ma anche tanto divertimento e possibilità di fermarsi a fare due chiacchiere con numerosi volontari delle associazioni locali Freizeitverein Lichtenberg, Sp30+ortverein Glurns, ASV Prad Sektion Badminton, ASV Prad Sektion Eishockey, ASV Prad Sektion Sportschützen, Fischerverein Stilfs, Team Platz, Stilfser Weberinnen, Jägerverein Stilfs, Tourismusverein Ortlergebiet, AVS Prad, Sportverein Stilfs, Schützenverein Prad, ASV Prad Sektion Ski e ASV Prad Snowboard che presidieranno i ben sedici ristori dislocati lungo il percorso.

Chi si fosse perso l’opportunità di partecipare non dovrà temere, perché il tempo è galantuomo e basterà recarsi in loco – venerdì 14 giugno – nella zona sportiva di Prato allo Stelvio e saldare la quota d’iscrizione di 130 euro per i percorsi principali, oppure di 50 euro per l’itinerario breve, cifre comprensive di finisher T-shirt, medaglia finisher, pasta party, prodotti tipici locali come mela Val Venosta, yogurt Mila Südtirol – Alto Adige e biscotti Loacker, certificato di partecipazione, trasporto di rientro e bagagli, ristori alla partenza, all’arrivo e lungo il percorso, salita e discesa con la seggiovia di Trafoi, entrata libera alla piscina Schwimmbad Prad – Prato, al centro visite Aquaprad – Prato, e al Messner Mountain Museum Ortles – Solda.

Il comitato altoatesino ringrazia inoltre Market Rungg, Nationalpark Stilfserjoch/Parco Nazionale dello Stelvio e Raiffeisenkasse Prad-Taufers, assieme a tutti gli altri sponsor che rendono possibile la realizzazione dell’evento: “Ci vediamo presto!”.

 

Info: www.stelviomarathon.it


Sabato 15 giugno 2019 prenderà il via la 3° Edizione della Stelvio Marathon.

Quest’anno saranno circa 530 i partecipanti, professionisti e amatori, che si sfideranno in una cornice mozzafiato fino a raggiungere il passo più alto d’Europa, il Passo dello Stelvio.

Per il terzo anno Mela Val Venosta è partner dell’iniziativa, rinnovando il suo impegno nella promozione dei valori sportivi, della sana alimentazione e del ben-essere. Mela Val Venosta supporterà i partecipanti lungo il percorso, dove nei vari punti di ristoro, metterà a disposizione croccanti mele e fornire così ai runners una ricarica di energia.

Quattro i trail proposti per mettere alla prova i runners di tutte le fasce, appassionati delle sfide ad alta quota. Il percorso principale che dà il nome alla gara è lo“Stelvio Marathon”, lungo 42 Km e 195 m con 2.500 m di dislivello. Si parte da Prato allo Stelvio (915 m) e si continuerà a salire percorrendo i 49 leggendari tornanti della Strada del Passo dello Stelvio fino a raggiungere la cima. Pensati per chi non si sete ancora pronto alla maratona il Percorso Classic, di 26 km con 2.400 m di dislivello, e la Short Distance, di 14 km con 1.180 m di dislivello, sia per esperti che non competitiva. Per chi vuole invece prendersela con più calma vi è anche la variante Marcia Stelvio di 26 km non competitiva.

Ricca di acqua, zuccheri, vitamine, minerali e oligoelementi facilmente assimilabili, la mela è un frutto genuino e un valido alleato per lo sportivo, ideale per dissetare, fornire energia immediata e reintegrare i nutrienti persi nell’esercizio dell’attività fisica.

E nel caso i corridori fossero troppo impegnati a vincere la gara per gustarsi durante il percorso questo frutto genuino, non mancheranno di ritrovarla tra i premi assegnati.

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *