Crea sito

Grugliasco (To): Cirko Vertigo “EXIT”, mosaico di emozioni e giovane creatività il 23 aprile 2016

Sabato 23 Aprile ore 21.00 – Teatro Le Serre
Un mosaico di creazioni individuali portate in scena da quindici artisti di Cirko Vertigo provenienti da Italia, Spagna, Argentina, Argentina, Grecia, Colombia e Cile.

CIRKO VERTIGO

Exit mosaico di emozioni e giovane creatività

In scena la giovane creatività di Cirko Vertigo messa in scena con il coordinamento artistico di Milo Scotton, esito del percorso formativo biennale presso la Casa del Circo Contemporaneo

Sabato 23 aprile alle 21.00 il Teatro Le Serre (Via Tiziano Lanza, 31 a Grugliasco, 327.7423350, teatroleserre.it) ospita Exit, mosaico delle creazioni individuali di quindici artisti internazionali di Cirko Vertigo provenienti da Italia, Spagna, Argentina, Colombia, Grecia e Cile portate in scena con il coordinamento artistico di Milo Scotton (cofondatore della compagnia Milo & Olivia).

Se non cercassimo di raggiungere l’impossibile non arriveremmo mai a conseguire ciò che è possibile. Gli artisti di Cirko Vertigo, facendo propria questa massima, accettano costantemente il rischio e la sfida di mettersi in gioco nel continuo instancabile tentativo di superare i propri limiti, non solo nel lavoro sulle tecniche circensi, ma anche nella ricerca di stimoli sempre nuovi e nella creatività con cui elaborano i propri numeri.

L’approccio al contenuto dei numeri individuali è un lavoro che gli artisti operano in completa libertà: la scelta di un tema, un messaggio, un’emozione di cui raccontare, sono assolutamente personali. Presupposto di partenza è la comprensione che il palco funge da lente di ingrandimento per sensazioni, impulsi ed emozioni. Una grande opportunità, non priva di rischi, che richiede di mettersi in gioco completamente nella propria proposta, con pervicacia e tenacia, affinché la proposta artistica risulti credibile a livello emotivo e raggiunga il pubblico. In questo lavoro individuale sono guidati dallo sguardo esterno di Milo Scotton, cofondatore della compagnia Milo & Olivia, artista formatosi alla Scuola Nazionale del Circo di Montreal in Canada e ora insegnante presso la Vertigo e supervisore delle creazioni individuali degli artisti.

In scena una panoramica delle principali discipline del circo contemporaneo, dal trapezio alla ruota canadese, dalla scala libera alla giocoleria, dall’equilibrio alla corda molle e al filo teso ai tessuti alle cinghie aeree. All’apertura del sipario, l’artista si trova da solo vis-à-vis con il pubblico, senza finzioni né artifici. Lo spettacolo è portato in scena dagli artisti in formazione presso Cirko Vertigo prossimi al diploma al termine di un percorso biennale.

In scena avremo modo di applaudire Sara Albini (Italia), Marta Calvo Sanchez (Spagna), Carla Carnerero (Spagna), Luca Carozza (Italia), Hada Belen Michela Celedon Moraga (Cile/Germania), Elena Damasio (Italia), Luigi Demaglie (Italia), Nancy Di Marcoberardino (Italia), Rosalinda Esposito (Italia), Alessio Martelli (Italia), Alice Giacomini (Italia), Rocio Belen Reyes Patricio (Argentina), Amanda Rodriguez (Argentina), Jonnathan Rodriguez (Colombia), Michail Tomazos (Grecia), Lukas Vaca Medina (Colombia).

 

BIGLIETTERIA

Intero 12 €. Ridotto 10 €. La Biglietteria è aperta da Lunedì a Venerdì (10.00 – 13.00 e 16.00 -19.00) e sabato (10.00-13.00) presso la Segreteria di Cirko Vertigo in Via Lanza 31 e dalle ore 20.00 nelle serate di spettacolo. È consigliata la prenotazione ai numeri di telefono 011.0714488 oppure 327.7423350 e via mail all’indirizzo [email protected] .

La prenotazione non dà diritto all’assegnazione del posto, i posti vengono assegnati solo al momento effettivo dell’acquisto del biglietto ed è necessario ritirare i biglietti riservati entro le 20.30 della sera dello spettacolo. Successivamente, in caso di grande affluenza saranno rimessi in vendita.

I biglietti sono acquistabili anche sul circuito Vivaticket.it

 

Informazioni su www.teatroleserre.it oppure www.cirkovertigo.com

Ti potrebbe interessare anche...