Crea sito

Brisighella (Ra): Gli appuntamenti del 2016

BRISIGHELLA 2016 – un Anno di Appuntamenti

www.brisighella.org

DA PASQUA….. A NATALE

Venerdì 25 marzo – “VIA CRUCIS VIVENTE”

Zattaglia ci regala come da tradizione del Venerdì Santo la Via Crucis Vivente. Un momento di preghiera e di forte partecipazione spirituale nel paesaggio unico delle alture della Val Sintria che circondano il paese di Zattaglia, alle pendici di Monte Mauro, nel cuore del Parco della vena del gesso romagnola. La rappresentazione è la riproposizione suggestiva di quadri viventi che rappresentano la passione di Cristo.

(Zattaglia – Frazione di Brisighella – Info: 0546/ 81166 – [email protected])

Lunedì 28 marzo – “SAGRA DEI SALUMI STAGIONATI E DEL TARTUFO MARZOLINO”

Il lunedì di pasquetta si apre con bancarelle di prodotti tipici, stand gastronomico e intrattenimenti sotto l’ Antica Via degli Asini. Ecco i salumi, dopo la giusta stagionatura e la lavorazione dei nostri famosi norcini brisighellesi, artisti/artigiani che portano avanti uno dei valori più profondi della nostra tradizione. E il profumo del tartufo di Marzo (detto Bianchetto) è il miglior compagno dei nostri sapori di primavera, frutto della terra sempre ricca di sapori di Brisighella.

(Centro storico di Brisighella – Info: 0546/81166 – [email protected])

APRILE

 

Dal 9 aprile ai primi di giugno – “Un naturalista doc – Ettore Contarini”

Mostra dedicata a Ettore Contarini, un naturalista per sensibilità e per vocazione, oltre che per tradizione di famiglia. Egli vanta moltissime pubblicazioni e collaborazioni con istituti di ricerca nazionali. Fino al 1998 ha ricoperto la carica di presidente della Società per gli Studi Naturalistici della Romagna, impegno che ha mantenuto per un decennio.

(Centro culturale Guaducci Zattaglia – Frazione di Brisighella)

Dal 9 al 10 aprile 2016 – “SGAMBATA DEI CRINALI”

Classicissima escursione del nostro Appennino, da Faenza al Passo della Colla di Casaglia lungo il sentiero n.505, il più lungo del nostro territorio. Le Sezioni Cai di Faenza e di Imola, con l’adesione della Sezione UOEI di Faenza e della Sezione CAI di Lugo, con la collaborazione delle Sezioni ANPI di Faenza e di Imola hanno promosso un trekking denominato “Sgambata dei crinali” che prevede un itinerario escursionistico sui rilievi collinari e montani da Faenza al passo della Colla e ritorno.

(Partenza da Faenza e arrivo al Passo della Colla, il pernottamento sarà a Cà di Malanca –http://www.caifaenza.it/elenco-degli-eventi/tutte-le-uscite/sgambata-dei-crinali&eventiCorrenti=S)

Domenica 10 aprile 2016 – “CARNVALE DI PRIMAVERA”

Sfilata di carri allegorici per il centro storico di Brisighella. Sotto i Tre colli una festa lungo le vie del centro storico che coinvolgerà molti gruppi di giovani e volontari attivi su tutto il territorio. Un pomeriggio di festa per tutti, grandi e piccini, dove si vuole far rivivere la gioia del carnevale con il risveglio della primavera.

(Centro storico di Brisighella – Info: 0546/81166 – [email protected])

 

Dal 12 aprile al 10 maggio 2016 – MOSTRA DEI RICAMI “C’era una volta il ricamo a Brisighella”

L’atteso appuntamento annuale riuscirà a stupire un’altra volta con il sapiente allestimento e ricami di rara bellezza della tradizione di Brisighella.


(Galleria Comunale Via Naldi – [email protected])

Domenica 17 aprile 2016 “Giornata dello sport all’aria aperta”

Sono tante le occasioni per fare attività fisica nel comune di Brisighella, se a queste aggiungiamo i bellissimi paesaggi e le peculiarità naturalistiche della Vena del Gesso Romagnolo, ogni visitatore potrà scegliere il suo percorso preferito. Oltre gli sport tradizionali con la collaborazione delle scuole e con le associazioni sportive locali, “la giornata dello sport all’aria aperta” nel centro storico di Brisighella promuove anche il Parco di Nordik Walking, la ciclovia dei Gessi, il percorso speleo in Grotta Tanacci, i sentieri CAI.


(Per info: ufficio cultura tel .0546 994415)

Sabato 23 e Domenica 24 aprile 2016 “BRISIGHELLA BORGO INDIE”

Due giorni (sabato 23 pomeriggio e sera – domenica 24 aprile) a Brisighella dedicati a raccontare, e non solo a parole, un futuro che è già presente: lo sviluppo della creatività e della produzione, agricola e non,indipendente. Il tutto ponendo naturalmente l’accento proprio sull’aggettivo “indipendente”, “indie” se contratto in inglese. Un luogo dove poter degustare i prodotti della terra di vignaioli e artigiani proveniente da tutta Italia e Europa che si confronteranno con i produttori locali, e attraverso incontri mirati per dialogare con personalità delle arti, dello spettacolo e dell’enogastronomia.

http://www.borgoindie.it/

Domenica 24 e Lunedì 25 aprile 2016 “LE PRIMIZIE DI PRIMAVERA DI BRISIGHELLA”

Degustazioni, bancarelle, stand gastronomico e intrattenimenti musicali per gustare i meravigliosi sapori di primavere delle colline di Brisighella.

(Parco Ugonia di Brisighella – Info: 0546/81166 – [email protected])

Lunedì 25 aprile 2016 – “Festa della liberazione”

Una giornata di ricordi e festa immersi nella natura a Monte Romano, più precisamente a Cà di Malancamuseo e centro residenziale sulla Lotta di Liberazione in Emilia-Romagna.

http://camalanca.racine.ra.it/index.htm

MAGGIO

Domenica 1 maggio 2016 – “LE PRIMIZIE DI PRIMAVERA E LA PASSEGGIATA DEI TRE COLLI DI BRISIGHELLA”

Degustazioni, bancarelle, stand gastronomico e intrattenimenti musicali per gustare i meravigliosi sapori di primavera delle colline di Brisighella. Intanto Famiglie, giovani, bambini e amici riscoprono il piacere di stare insieme, passeggiare immersi nella natura godendo delle bellezze dei Tre Colli di Brisighella. Manifestazione non competitiva organizzata dal Circolo ANSPI “G.Borsi” con partenza ore 09,30 da via Fossa.


(Centro storico di Brisighella – Info: 0546/81166 – [email protected])

 

Domenica 8 e 15 maggio 2016 – “SAGRA DEL CARCIOFO MORETTO DI BRISIGHELLA”

Degustazioni, bancarelle, stand gastronomico e intrattenimenti musicali per festeggiare il saporito Carciofo Moretto di Brisighella.Il “moretto” di Brisighella prodotto, che nasce esclusivamente nei calanchi attorno al borgo, è una varietà rustica del classico carciofo, sulla quale non sono stati fatti interventi genetici e ciò ha consentito di mantenere inalterate nel tempo le caratteristiche e gli aromi originari, diversamente da altre varietà largamente coltivate nel bacino del Mediterraneo.


(Parco G. Ugonia di Brisighella – Info: 0546/81166 –[email protected])

 

Da Venerdì 06 al Lunedì 09 maggio 2016 – “SAGRA DEL CINGHIALE DI ZATTAGLIA”

Menù da intenditori immersi nel panorama mozzafiato del Parco della Vena del Gesso Romagnola per la Festa del cinghiale di Zattaglia, che anche quest’anno rallegra la collina faentina tra Brisighella e Casola Valsenio con musica, allegria e ottimi piatti della tradizione locale a base di cinghiale.

(Zattaglia – Info: 339 7535077 [email protected] )

Sabato 28 maggio 2016 – “100 km del Passatore”

Competizione podistica di ultramaratona che si svolge annualmente da Firenze a Faenza passando per Brisighella.

(Partenza da Firenze e arrivo a Faenza www.100kmdelpassatore.it )

 

Domenica 29 maggio 2016 – “PasseggiAMO a Marzeno”

La vallata del Marzeno offre paesaggi e peculiarità di rilievo naturalistico e storico. Una giornata tra lo Spungone della Pietramora e la Torre di San Giorgio in Ceparano: contrafforte roccioso tra le valli del T. Marzeno e il rio Albonello. Nei sottostanti bacini calanchivi si osservano interessanti passaggi stratigrafici interni alle Argille Azzurre e tra queste e le formazioni sottostanti.

(Marzeno di Brisighella – https://it-it.facebook.com/prolocomarzeno)

 

GIUGNO

 

2-3-4-5 giugno 2016 – RIVIVI IL MEDIOEVO ALLA ROCCA DI BRISIGHELLA

La Rocca di Brisighela prende vita. Un weekend lungo di memoria rievocando il passato medioevale del nostro territorio, arricchito di eventi di rievocazione storica e spettacolo. Durante i quattro giorni le compagnie d’armi ospiti si contenderanno il primo Trofeo Castrum Gypsi, premio di singolar tenzone che vedrà valorosi armati cimentarsi in duelli e non solo, al ritmo incalzante dei Tamburi Medioevali di Brisighella. Sono previsti inoltre stand di gastronomia medioevale e mestieranti in costume.


(Rocca di Brisighella – Info: 0546/81166 – www.festemedioevali.org)

Venerdì 3-10-17-24 giugno 2016 – “RECONDITE ARMONIE – Musica in Grotta”

Quattro concerti di musica classica in un luogo insolito. Nei quattro venerdì di giugno i visitatori e gli appassionati potranno immergersi in un raffinato connubio fra musica e natura, nella cornice suggestiva della Cava Marana di Brisighella immersa nel Parco della Vena del Gesso Romagnola.

(Cava Marana di Brisighella – Info: 0546/81166 – [email protected])

Sabato 25 giugno 2016 – “BRISIGHELLA ROMANTICA – un borgo a lume di candela”

9^ edizione della Notte Bianca dedicata agli innamorati, in uno dei borghi più belli d’Italia. Il visitatore potrà passeggiare su petali di rose lungo le vie del borgo medioevale avvolto in un’atmosfera seducente, tra luci soffuse di mille candeline, tra caffè concerti e quadri animati. Nelle piazzette e negli anfratti più suggestivi del borgo si potrà cenare a lume di candela, con menù an plein air sapientemente ideati per la serata.


(Centro storico di Brisighella – Info: 0546/81166 – [email protected])

 

LUGLIO

 

I Venerdì dal 1 luglio al 12 agosto 2016 – “VENERDì A BRISIGHELLA… SOGNO D’ESTATE”

Nello straordinario palcoscenico naturale del Borgo medioevale ogni venerdì sera, Brisighella presenta l’estate dove prenderanno vita una serie di situazioni che trascineranno il visitatore in una dimensione onirica, alternativa alla frenesia e alla monotonia della quotidianità moderna: dal Teatro all’aperto con una rassegna delle migliori produzioni italiane di spettacoli rivolti ai più piccoli e alle loro famiglie; al cinema in Piazza Carducci con le migliori pellicole “Amarcord”; mentre per le vie e le piazze del borgo verrà allestita mostra mercato di arte-antichità e brocantage fra piccoli concerti.

(Centro storico di Brisighella – Info: 0546/81166 – [email protected])

 

I mercoledì dal 3 luglio al 10 agosto 2016 – “LA MAGIA DEL BORGO: Chitarra e altro… a Brisighella”

La rassegna, patrocinata dal Ministero dei Beni Culturali e dalla Regione Emilia – Romagna, si propone con raffinati appuntamenti di musica classica che porteranno, tutti i mercoledì, a Brisighella grandi maestri contemporanei di chitarra, pianoforte, violino e strumenti antichi.
Oltre all’appuntamento fisso del mercoledì che si protrarrà fino al 15 agosto, “La Magia del Borgo” proporrà una serie di altri appuntamenti che spesso coincidono con i concerti finali dei corsi organizzati nell’ambito di
seminari-master class.

(Chiesa del Suffragio di Brisighella – Info: 0546/994415 [email protected])

Sabato e domenica 9/10 e 16/17 luglio 2016 – “FOGNANO A TUTTA FESTA”

Fognano, stand gastronomico, musica e fuochi artificiali per l’ultima serata. Ogni anno nella vivace frazione brisighellese si svolge la ormai consolidata sagra paesana “A tutta festa”, ospitata presso il circolo parrocchiale e negli stand gastronomici al coperto allestiti per l’evento. I volontari possono contare sull’attrezzata cucina per preparare i tradizionali piatti romagnoli, da gustare in uno splendido panorama di colline verdi e maestose di Val Lamone.


(Fognano – Frazione di Brisighella – Info: 339.2633526 – www.anspifognano.it)

Domenica 17 luglio 2016 – “TROFEO LORENZO BANDINI” (data ancora da definire)

Oscar della Formula 1 in ricordo dell’illustre pilota di San Cassiano di Brisighella. Il Trofeo Lorenzo Bandini riporta ogni anno la Formula 1 in Emilia-Romagna e questa nel mondo la sua enogastronomia, la sua tradizione e la sua passione per i motori. Il trofeo viene assegnato a una figura di spicco del mondo delle Formula 1, designata da apposito comitato.

http://www.trofeobandini.com/

 

Dal 20 al 23 luglio 2016 – “Birravezzanen – festa della Birra”

Birra di Monaco , cucina romagnola e tedesca, ballo sui tavoli con musica rock rigorosamente dal vivo. La voglia di fare festa e la capacità organizzativa ha reso negli anni Birravezzanen sempre più bella e divertente! La festa si svolge sempre nella terza settimana di luglio dal mercoledì al sabato nel parco pubblico del centro sociale di Villa Vezzano. La ricetta giusta è sempre quella: oltre all’ottima cucina con piatti tipici della romagna ma anche qualche specialità tedesca e la fantastica birra Haker-Pshorr sempre fresca, potrete trovare coinvolgenti spettacoli, balli sfrenati e tanta tanta voglia di divertisi insieme in maniera sana e genuina.


(Villa Vezzano – Frazione di Brisighella – Info: 338. 5625533 – [email protected])

Sabato 23 luglio 2016 – “BRISIGHELLA VINTAGE”

Brisighella Vintage” è una serata glam dove vintage non è la nostalgia del passato ma una strada nel presente, un divertente modo per mescolare stili e ricordare in modo festoso gli  gli anni 70. Per tutto il centro storico cene open air e degustazioni, bancarelle vintage e musiche di un tempo  rigorosamente a zampa d’ elefante e a fiori coloratissimi. Il finale vedrà le sonorità tipiche della disco anni 70 con il concerto dei Joe Dibrutto in Piazza Carducci.


(Centro storico Brisighella – Info: 0546/81166 – [email protected])

sabato 30 e domenica 31 luglio 2016 – “Sagra della Collina e del Cinghiale”

Primo di due weekend nel verde delle colline tosco romagnole, gustando le specialità del bosco e divertendosi con un ricco cartellone di spettacoli dal vivo. La Sagra della Collina e del Cinghiale, dal 1988 a San Martino in Gattara, è l’appuntamento ideale per sfuggire alla calura cittadina e al traffico della riviera.

(San Martino in Gattara – Frazione di Brisighella – Info: 328 1279539 – http://www.sanmartino.ra.it/)

 

AGOSTO

 

sabato 06 e domenica 07 agosto 2016 – “Sagra della Collina e del Cinghiale”

Secondo weekend nel verde delle colline tosco romagnole, gustando le specialità del bosco e divertendosi con un ricco cartellone di spettacoli dal vivo. La Sagra della Collina e del Cinghiale, dal 1988 a San Martino in Gattara, è l’appuntamento ideale per sfuggire alla calura cittadina e al traffico della riviera.

(San Martino in Gattara – Frazione di Brisighella – Info: 328 1279539 – http://www.sanmartino.ra.it/)

 

Sabato 6 agosto 2016 – “CALICI SOTTO I TRE COLLI: le Stelle nel Borgo”

Degustazioni di vini locali d’eccellenza durante le magiche notti di S. Lorenzo. Il borgo diventerà una cantina a cielo aperto dove le migliori produzioni vitivinicole delle colline brisighellesi si incontreranno con l’emozionante musica del festival Strade Blu.


(Centro storico di Brisighella – Info: 0546/81166 –[email protected])

Lunedì 15 agosto 2016 – “Concerto di Ferragosto de La Magia del Borgo”

Concerto di Musica classica alla Pieve di S.Maria Assunta in Tiberiaco, sulla vetta più alta della Vena del Gesso Romagnola, in cima a Monte Mauro a Zattaglia di Brisighella.

(Zattaglia – Frazione di Brisighella – uff. cultura: 0546 994415)

Sabato 20 agosto 2016 – “Frusta d’oro”

Tradizionale gara tra i migliori s’ciucaren della Romagna. Una gara-spettacolo di tradizione popolare dove i concorrenti della Frusta d’Oro si esibiranno accompagnati da brani musicali, sorteggiabili, eseguiti dalla Banda del Passatore di Brisighella nel rispetto dell’autentica tradizione romagnola.


(Piazza Carducci Brisighella – Info: 0546/81166 – [email protected])

 

SETTEMBRE

 

Dal 6 al 15 settembre 2016 – “19^ mostra fotografica sociale a concorso”

A cura dei Foto Amatori Brisighellesi.

Sabato 10 settembre 2016 – “La notte dei Carioli”

I tornanti del Monticino di Brisighella protagonisti della gara dei carioli. Il percorso dei carioli partirà dall’accesso al camminamento del Santuario del Monticino per poi, dopo due tornanti, entrare direttamente in centro storico. Il Gruppo Romagnolo Carioli, di recente ricostituito, organizza il campionato regionale e Brisighella ne sarà la protagonista nell’unica gara in notturna.

(Santuario del Monticino e Centro storico – Info: 0546/81166 – [email protected])

Domenica 11 settembre 2016 – “ANTICA SAGRA DEL MONTICINO”

Accanto al tradizionale programma liturgico legato alla devozione alla sacra immagine della Madonna del Monticino, Brisighella si propone con alcune interessanti iniziative di intrattenimento: Mostre, mercato, musica e gastronomia in centro storico.


(Santuario del Monticino e Centro storico – Info: 0546/81166 – [email protected])

 

Domenica 18 settembre 2016 – “CICLOTURISTICA D’EPOCA: L’Antica Via degli Asini”

Una cicloturistica non competitiva di tipo rievocativo storico, aperta a tutti i cicloturisti e amatori in possesso di abbigliaemnto d’epoca o di ispirazione storica, su bici eoica o d’ispirazione vintage. I partecipanti sono abbligati ad indossare abbigliemtno d’epoca o d’ispirazione storica ovvero maglie e calzoncini di lana, evitando di mettere in vista indumenti con materiali tecnici di recente manifattura. L’unico accessorio moderno di cui è obbligatorio l’utilizzo è il casco.


(Partenza e arrivo a Brisighella – Info: 0546/81166 – [email protected])

 

Domenica 25 settembre 2016 – “TRAIL IN VENA DEL GESSO – Dalla Via degli Asini al Parco Carnè”

Terza prova del Parks Romagna Trail, un viaggio tra le eccellenze naturali del Parco Regionale della Vena del Gesso Romagnola. Un percorso vario, duro e stimolante che dalla via degli asini saliva su al Monticino, poi dal Carné scendeva a Vespignano per raggiungere il punto più alto di tutta la Vena, Monte Mauro, ridiscendere sulle creste dei calanchi, ripassare da Vespignano per arrivare ancora a scalare la Croce di Rontana e precipitare di nuovo a Brisighella scendendo le 100 scale della Torre dell’orologio.

(Partenza e arrivo a Brisighella – Info: ASD Trail Romagna [email protected])

 

OTTOBRE

Le domeniche 2, 9 e 16 ottobre 2016 – “44^ SAGRA DELLA POLENTA”

Se attorno ad un piatto tanto semplice quanto buono si rinnova ogni anno la Sagra della Polenta di San Cassiano significa che quel piatto e quella polenta hanno qualcosa da raccontare anche ai giorni nostri. Gastronomia, folclore e mostre allieteranno le prime tre domeniche di ottobre lungo lungo la Valle del Lamone nel segno della Polenta.


(S. Cassiano Frazione di Brisighella – www.sancassiano.ra.it)

Domenica 23 ottobre 2016 – “Sagra della Porchetta di Mora Romagnola e Fiera delle Biodiversità”

Stand gastronomico e mercatino di prodotti tipici. Una parentesi sulla produzione autoctona delle carni appenniniche. Al Parco Ugonia, nel cuore del centro storico brisighellese, si mettono in risalto le peculiarità di una produzioni tipica come quella dei prodotti lavorati del suino Mora Romagnola, tra cui spicca la porchetta.


(Parco Ugonia – Brisighella – Info: 0546/81166 – [email protected])

Domenica 30 ottobre 2016 – “Sagra dell’agnellone e del castrato Q.C.”

20^ edizione. Stand gastronomici, convegni ed esposizioni ovine. Le carni grigliate ovine e caprine sono il piatto forte della sagra, un itinerario di piacere nel borgo medievale con i sapori delle carni autoctone e il recupero delle tradizioni


(Parco Ugonia – Brisighella – Info: 0546/81166 – [email protected])

Dal 25 ottobre al 29 novembre 2016 – “Concorso mostra di ricamo d’autunno”

Una mostra vendita di ricami messi a concorso e provenienti da ogni parte d’Italia. La mostra ha scopi benefici, i ricavi vengono devoluti in beneficenza. Gli allestimenti e una scelta sempre molto ricercata hanno permesso di rendere questo momento davvero tanto atteso alla difesa di una tradizione dove l’impegno, la pazienza, la sensibilità, la creatività, insieme ad un forte spirito di coesione e volontariato vengono profusi senza soluzione di continuità.

(Galleria d’arte Comunale – Info: 348.7604181, [email protected])

 

NOVEMBRE

Le quattro domeniche di novembre 2016 – 4 sagre x 3 colli

Per le quattro domeniche di novembre, il borgo medioevale di Brisighella ospita gli appuntamenti più golosi dell’autunno. Nel caleidoscopico mercato dei prodotti tipici emerge ogni domenica una specialità: la prima domenica è dedicata alle saporite carni del suino, la seconda ai ritrovati sapori dei frutti dimenticati e del formaggio stagionato, la terza al pregiato tartufo bianco e nero e l’ultima al gusto unico dell’olio nuovo:

        • Domenica 6 novembre 2016 – “Sagra del Porcello”

        • Domenica 13 novembre 2016 – “Sagra della Pera Volpina e del Formaggio Stagionato”

        • Domenica 20 novembre 2016 – “Sagra del Tartufo”

        • Domenica 27 novembre 2016 – “Sagra dell’ulivo e dell’olio”

 

Domenica 6 novembre 2016 – “Sagra delle Delizie del Porcello”

La festa ripropone, infatti, l’antico rito che si svolgeva nell’aia di ogni casa colonica con l’uccisione del maiale e la lavorazione della carne da parte di abilissimi norcini. Questo appuntamento offre ai cultori della buona cucina la possibilità di assaggiare gustose specialità: saporiti ciccioli, profumata coppa di testa, rosei prosciutti, salsicce e dolce al migliaccio.


(Centro storico Brisighella – Info: 0546/81166 – [email protected])

Domenica 13 novembre 2016 – “Sagra della Pera Volpina e del Formaggio Stagionato”

Le pere volpine, piccole, tonde e dure, sono un frutto tipico della Valle del Lamone. Vengono consumate bollite, cotte in acqua ovino, oppure al forno. La sagra contribuisce alla loro scoperta offrendo la possibilità di riassaporarle presso i ristoranti locali e la sagra.


(Centro storico Brisighella – Info: 0546/81166 – [email protected])

Domenica 20 novembre 2016 – “Sagra di Sua Maestà il Tartufo”

Il tartufo, pregiato tubero, il prodotto più ricercato della collina faentina, durante la sagra viene abbinato ai piatti tipici della nostra tradizione preparati da abili chef presso i ristoranti locali. In vendita il “bianco autunnale” che emana un profumo particolarmente intenso e il tartufo “nero”.


(Centro storico Brisighella – Info: 0546/81166 – [email protected])

Domenica 27 novembre 2016 – “Sagra dell’ulivo e dell’olio”

La coltivazione dell’ulivo in terra brisighellese risale a tempi antichissimi: già in epoca romana l’ulivo era conosciuto, apprezzato e valorizzato. La sagra celebra e promuove il ricercato olio extravergine, il “Brisighello”, olio al quale è stata assegnata la denominazione d’origine protetta D.O.P. e il raffinato “Nobil Drupa”. Durante la festa l’olio può essere acquistato appena molito presso lo stand di Terra di Brisighella.


(Centro storico Brisighella – Info: 0546/81166 – [email protected])

 

DICEMBRE

 

Lunedì 26 dicembre 2016 – “PRESEPE VIVENTE”

Come ormai tradizione più che trentennale per Brisighella, ritorna il Presepe Vivente, il giorno di Santo Stefano, il 26 dicembre a partire dalle ore 17.00. Quadri viventi rappresentano la Natività nel borgo medioevale. Il Presepe Vivente, allora come oggi nasce da una suggestione che rimane negli occhi e nel cuore Somiglia ad un presepe”, un aspetto che hanno colto in tanti ammirando il magnifico panorama del borgo di Brisighella.


(Centro storico Brisighella – Info: 0546/81166 – [email protected])

PER INFORMAZIONI SUGLI EVENTI ORGANIZZATI A BRISIGHELLA:

Chiamaci al numero 0546 81166 o inviaci una email a [email protected]a.itoppure visita il blog di Brisighella dove troverai tutte le ultime novità su eventi ed iniziative.

Ti potrebbe interessare anche...