Crea sito

Lituania: Feste popolari

FESTE POPOLARI

Martedì grasso (Uzgavenes)

Il martedì prima della Quaresima simbolizza la fine dell’inverno. Persone mascherate con bizzarri travestimenti vanno di casa in casa creando una lieta atmosfera. Dopo mezzanotte si brucia la cosiddetta More, un pupazzo in abiti femminili, che rappresenta l’inverno. Il piatto tradizionale di questo giorno sono le frittelle(blynai).

La fiera di Kaziukas

La fiera di Kaziukas

Questa fiera si svolge a Vilnius dal 3 al 5 marzo. Nei mercati, nelle piazze e nelle vie della città si può comprare qualsiasi tipo di oggetti artigianali.

Sono molto popolari gli oggetti di legno, di paglia, gli oggetti ricordo di Ceramica, di pelle, di ambra e i verbos, tipici emblemi di Vilnius.

Primo aprile

È una giornata tradizionale di scherzi, durante la quale avvengono Competizioni umoristiche e satiriche.

Domenica delle palme

La domenica prima della Pasqua vicino alle chiese si vendono rami di ginepro e composizioni decorate, chiamate verbos, formate da varie erbe secche di diversi colori. I verbos di Vilnius sono creazioni di valore dell’arte popolare.

S. Giovanni Battista (Jonines)

Il 24 giugno è la festa del solstizio d’estate che risale al XIV secolo. Si credeva che in quel giorno le piante e le acque possedessero una forza magica e curativa, capace di aumentare le ricchezze della terra. Le vecchie tradizioni della festa si mantengono ancora ai nostri giorni. Si accendono falò, si immergono nell’acqua corone di fiori, tutti vanno nel bosco a cercare il fiore della felce, che porterà fortuna a chi lo troverà. La festa dura tutta la notte fino al sorgere del sole.