Giornata Nazionale degli Alberi: domenica 21 novembre ore 17.30, un ulivo secolare nel Foyer del Teatro al Parco (Parma) donato dalla ditta Il Giardino di Alessio Bazzini

GIORNATA NAZIONALE DEGLI ALBERI 2021
Domenica 21 novembre 2021 ore 17.30
Teatro al Parco – Parma
Ingresso liber

Un albero di ulivo secolare nel Foyer del Teatro al Parco donato dalla ditta Il Giardino di Alessio Bazzini

Domenica 21 novembre 2021 il Teatro delle Briciole Solares Fondazione delle Arti celebra la Giornata Nazionale degli Alberi, istituita dal Ministero dell’Ambiente nel 2011 con l’intento di promuovere le politiche di riduzione delle emissioni, la protezione del suolo e il miglioramento della qualità dell’aria,  accogliendo nel foyer del Teatro al Parco un ulivo secolare, dono de Il Giardino di Alessio Bazzini, azienda di San Polo di Torrile specializzata in realizzazioni di giardinaggio, ditta che in questi anni ha registrato una forte crescita e che si è contraddistinta per la qualità dei lavori (tra i quali la realizzazione della parte verde del Complesso Monumentale di S. Paolo).

La presenza dell’ulivo dentro il teatro accompagnerà simbolicamente la vita di un luogo attraversato da generazioni, bambini e adulti insieme, che ha fatto proprio dell’albero l’immagine della Stagione Teatrale 2021/2022. L’incontro di presentazione dell’iniziativa si terrà alle ore 17.30, a ingresso libero, e sarà arricchito dai pensieri di poeti e scrittori sul tema dell’albero letti dall’attore Piergiorgio Gallicani.

La sinergia tra il Teatro delle Briciole Solares Fondazione delle Arti e Il Giardino di Alessio Bazzini vuole essere un invito a preservare e valorizzare il nostro patrimonio culturale e ambientale e a prendercene cura tutti insieme, accrescendo la sensibilità su temi come il rispetto per la biodiversità e il ruolo svolto dagli alberi nella riduzione dell’inquinamento.

Natura e cultura insieme in una sfida sempre più urgente per salvare il nostro Pianeta.

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *