Crea sito

Valle della Loira: Dal Castello di Châteaudun al villaggio troglodita di Trôo

Dal Castello di Châteaudun al villaggio troglodita di Trôo

Un villaggio troglodita o un castello arroccato su una collina… ritrovate la splendida varietà architettonica di questo itinerario sul Loir.
1) Châteaudun
A Châteaudun, che fa parte dei “Plus Beaux Détours de France” (le più belle “deviazioni” di Francia) non bisogna fidarsi delle apparenze: il castello dall’aspetto di severa fortezza dominata da un imponente torrione del XII secolo nasconde una confortevole dimora che è un armonioso insieme di stile gotico e Rinascimentale. Un’originale scenografia sul tema della “Cucina, un’arte di vivere nel Medioevo” vi inizierà ai riti delle feste e della tavola dei principi nel XV secolo.
2) Montigny-le-Gannelon
Restaurato nel XIX secolo e sempre abitato, il castello si erge su una collina che domina il Loir. All’interno, souvenirs del periodo post-Napoleonico. Una visita che mescola la storia di Francia con la storia di una famiglia. Ma la falesia nasconde anche abitazioni molto meno appariscenti: gli insediamenti trogloditici.
3) Arville
La Commanderia dei Templari d’Arville, la meglio conservata tra le commanderie templari, costituisce un complesso unico in Francia. Scoprite l’epopea delle crociate e quella dei Templari attraverso il recentissimo Centro di Storia degli Ordini Cavallereschi, particolarmente ludico e interattivo. Nel corso di un itinerario guidato, impregnatevi della vita dell’epoca visitando il granaio delle decime, la piccionaia, la chiesa dei Templari o il forno per il pane…
4) Vendôme
E’ qui a Vendôme, Città d’Arte e Storia, che ha soggiornato Balzac quand’era bambino e che è nato il Marchese di Rochambeau, liberatore dell’America.
L’abbazia della Trinità vi sorprenderà con il suo campanile romanico la cui austera bellezza contrasta con l’esuberante decoro della facciata stile goticoflamboyant
della chiesa abbaziale. In luglio e agosto, un’uscita in barca sul Loir vi farà scoprire Vendôme sull’acqua.
5) Thoré-la-Rochette
Il Treno della Valle del Loir vi trasporta sulla sua motrice perfettamente attrezzata, lungo 36 km costellati di numerose fermate. Al ritorno, i golosi potranno godersi i prodotti tipici alla stazione di Thoré… Allora, pronti a partire…

Châteaudun

6) Sasnières
Un luogo dove traspare la passione per le piante e la botanica! Tre ettari e mezzo organizzati e allestiti in un vallone verdeggiante, con un laghetto di acque sorgenti che dona quiete e frescura: è il Giardino del Domaine de Sasnières.
7) Lavardin
Inserito fra i “Più Bei Villaggi di Francia”, il paese è una meta di charme , con le abitazioni trogloditiche sul fianco della collina, e il ponte sul Loir. Da vedere i resti della fortezza, con il torrione che domina il fiume, e la chiesa di Saint-Genest dalle splendide pitture murali, e poi a spasso tra le case antiche.
8) Montoire-sur-le-Loir
Musikenfête, ovvero 500 strumenti tradizionali di tutti i paesi, di cui alcuni si prestano volentieri ad essere suonati da voi, che siate esperti o principianti! La 1° domenica di ogni mese, questo Museo-Spettacolo della Musica presenta animazioni musicali , ogni volta su un paese diverso. Spazio alla danza: dal 1973, il Festival di Montoire presenta tutte le culture del mondo attraverso i migliori gruppi amatoriali di danze e musichetradizionali.
9) Trôo
Il villaggio trogloditico di Trôo presenta tutte le varianti di questo mondo sotterraneo: i Caforts, sotterranei-rifugi medievali, ma anche un’antica cava di tufo. “L’uomo e il suo coltello” e “i bambini di Trôo” vi racconteranno l’originalità di questo mondo in un’antica abitazione trogloditica.
10) Couture-sur-Loir
Il Manoir de la Possonnière, presso Montoire-sur-le-Loir, ha visto nascere uno dei protagonisti della letteratura francese: Pierre de Ronsard ha vissuto i suoi primi dodici anni in questa dimora di ispirazione Rinascimento italiano. Il poeta deve alla dolcezza di questi luoghi e all’armonia dell’ambiente attornol’ispirazione di fondo della sua arte.
Da vedere, fare, ascoltare…
– Cucina medievale al castello di Châteaudun,
Scenografia e percorso-scoperta evocante, attraverso l’immagine, il suono ed il profumo, la cucina e l’arte di vivere nel Medio-Evo.
Dal 1/4 al 1/11. Tel :0033.2.37.94.02.90.
– Festival di Montoire :
I Folclori del Mondo. Montoire-sur-le-Loir, 600 artisti da Irlanda, Cina, Guatemala, Siria, Giappone,…
Agosto. Tel : 0033.2.54.72.60.91.
– Gli Appuntamenti dell’Estate.
Vendôme. Nel cortile del chiostro, canzoni, teatro, racconti, danze. Spettacoli gratuiti.
Da Fine Giugno a fine Agosto. Tel : 033.2.54.77.05.07.
– I Rockomotives. Vendôme.
Festival di musica contemporanea che accoglie gruppi di fama nazionale ed internazionale.
Fine Ottobre. Tel : 0033.2.54.77.06.92.
– Immagini in Regione.
Festival del Film di Vendôme. Questo festival permette di scoprire giovani talenti, attori e registi, grazie ad una competizione nazionale ed europea di cortometraggio.
Fine Novembre – inizio Dicembre. Tel : 0033.2.54.67.09.82.

Info: www.touraineloirevalley.com (Francese – Inglese)