Crea sito

Svizzera: Crans-Montana

Rinomata stazione climatica e sciistica, Crans-Montana (7000 ab.) si estende tra 1500 e 1680 m s.m. a nord-ovest della cittadina di Sierre. Paradiso degli sciatori domina la valle del Rodano ed è circondata da alcuni dei più bei quattromila: Cervino, Weisshorn, Dent-Blanche e Monte Bianco.
Deve la sua fama internazionale alle piste immacolate, all’aria cristallina, a un panorama da brivido e a una lunga tradizione turistica, come pure alle infrastrutture sportive di prim’ordine. Uno dei tanti personaggi celebri ormai di casa a Crans è Roger Moore, suo testimonial.
Crans-sur-Sierre (1480 m s.m.) si trova a ovest, su un pianoro ricco di piccoli laghi (gli Etangs de Lens); mentre Montana (1495 m s.m.) è situata 1,5 km circa a est, sulle rive del lago Moubra. Da Crans una funivia porta a Bella Lui (2543 m s.m.), via Merbé e Cry d’Er; da Montana una funivia porta al Grand Signal (1712 m s.m.) fino a Cry d’Er (2263 m s.m.). Insieme le due località formano un ampio comprensorio sciistico ed escursionistico.
Comprensorio sciistico: Agli sciatori si dischiudono 160 km di piste servite da 41 impianti di risalita, 50 km di piste per il fondo, 60 km di sentieri escursionistici, uno snowpark e una pista per slittini lunga 6 km con un dislivello di 900 m.
Per gli amanti del genere è possibile rivivere la discesa dei Campionati del Mondo 1987: dalla cima di Bella Lui si sfreccia per 8 km con un dislivello di oltre 1000 m!
Après-sky & altro: Meta mondana e dello shopping d’alto livello, Crans-Montana vanta oltre 300 boutique. La sera sono d’obbligo un giro al Casinò, la spola tra gli oltre 80 ristoranti e bar (ma non vanno dimenticati i numerosi bar e ristoranti di montagna che si affacciano sulle piste), o due salti nelle discoteche del centro. Non mancano i cinema e strutture wellness d’altissimo livello. La località ospita inoltre il Centro congressi Le Régent, luogo prediletto da chi intende combinare in modo armonioso lavoro e relax in una meravigliosa cornice alpina. L’offerta in fatto di alloggi è quanto mai varia e va dagli alberghi di lusso agli ostelli della gioventù, passando per chalet e case vacanza.
Come arrivare: A soli 260 km da Milano, Crans-Montana si raggiunge facilmente in treno (Intercity fino a Sierre) e in auto: dal Passo del Sempione, via Briga, con l’A9 fino a Sierre (oppure dal Gran S. Bernardo via Martigny). Da Sierre si arriva a Crans in 25 minuti circa di autobus e in soli 12 minuti di funicolare SMC (navetta gratuita dalla stazione FFS alla funicolare e viceversa).
“Carta di soggiorno”: Gli ospiti che pagano la tassa di soggiorno ricevono gratis una “carta di soggiorno”, che dà diritto a una serie di interessanti vantaggi e sconti presso i partner di Crans-Montana Tourisme.
Riduzione famiglie: le famiglie, a partire da un nucleo di 3 persone tra cui almeno un figlio (max. 25 anni), hanno diritto al 10% di riduzione.
Speciale ragazzi: per bambini e ragazzi sono previsti asili nido, baby club, equitazione, parco divertimenti per bambini, parco divertimenti Drivin Range, slittino, scuole di sci (anche con asilo nido).
Per tutte le informazioni: Crans-Montana Tourisme, tel. +41 (0)27 485 08 00, fax +41 (0)27 485 08 10, www.crans-montana.ch, [email protected][email protected]
Scuola svizzera di sci di Crans: tel. +41 (0)27 485 93 70; Scuola svizzera di sci di Montana: tel. +41 (0)27 481 85 15 o 481 14 80.
Non solo sci
Scuola internazionale di sci e snowboard Ski & Sky: sci, snowboard, telemark… La scuola propone una formazione privata di qualità con l’obiettivo di offrire a ogni cliente il servizio adatto. Su richiesta: slittino, escursioni con racchette da neve, rally sulla neve, discesa su snowtube (“pneumatici”), corsi di snow-bike, voli guidati in parapendio. Tel. +41 (0)27 480 42 50, fax +41 (0)27 481 04 80.
Stoked Snowboard School: Principianti o avanzati, tutti gli appassionati di snowboard usufruiranno di una formazione personalizzata in piccoli gruppi di livello omogeneo. Si effettuano stage di 5/3 giorni, o durante il weekend; corsi collettivi o privati. Tel. +41 (0)27 480 24 21, fax +41 (0)27 480 24 20.
Adrenatur: Proprio così: natura adrenalinica! Non avrai che l’imbarazzo della scelta tra: arrampicata su cascate di ghiaccio, yeti adventure (sulle tracce del mitico yeti con slitte, racchette da sci, elmetto e funi), caccia all’animale immaginario “Dahu”, snowkiting, discesa su maxi-trottinette 4×4 (monopattino da fuoristrada) e tanto altro ancora… Christian Ballestraz, tel. +41 (0)79 221 09 10, www.adrenatur.com[email protected]


Storia
Le origini.
Il colpo di fulmine di un cacciatore….

Improvvisamente, uno sparo.

Oggi.

Una località turistica di fama mondiale

E’ nel 1893 che il primo albergo di Montana, l’hôtel du Parc, apre i battenti. Tutto grazie al « colpo di fulmine » di due cacciatori locali, Louis Antille e Michel Zufferey, per il maestoso altopiano incastonato sul versante sud delle Alpi bernesi.

Un medico un po’ stravagante…, il Dr. Stephani di Ginevra, è anch’egli sedotto dalla qualità dell’aria e dalla bellezza del paesaggio. Al punto che ben presto si unisce al sogno di Louis Antille, portando i suoi pazienti sulla balconata di Crans-Montana. E per spostarsi con maggior agio, nel 1896, apre la prima carrozzabile della stazione turistica ! Non ancora pienamente soddisfatto, contribuisce a far conoscere il luogo e le sue qualità al mondo, pubblicando articoli su articoli su riviste mediche del mondo intero. .

Poco a poco, l’uccellino fa il suo nido…..Dal 1906, il britannico Sir Henry Lunn inaugura a Crans Montana l’era del golf. E nel 1908, la stazione inaugura il percorso a 18 buche «più alto del mondo», considerato dagli anglosassoni “the most beautiful alpine golf”.

Nel 1911, l’inaugurazione della Funicolare, “la più lunga della Svizzera »: un tracciato di 4,2 km che risale il pendio da Sierre a Crans-Montana in un’ora (oggi, il percorso richiede 12 minuti, secondo le frequenze e le fermate n.d.r.). Una rivoluzione, per l’epoca, quando erano necessarie mediamente quattro ore per raggiungere la località a dorso di mulo !!!

E… nello stesso anno, il degno discendente della famiglia Lunn, Arnold, figlio di Henry, apre nuove prospettive, facendo di Crans-Montana una pionieristica stazione per lo sci alpino, organizando l’Earl Robert of Kandahar Challenge Cup, «la prima vera discesa della storia dello sci» secondo i commenti e le definizioni della stampa sportiva internazionale.

Il golf di Ballesteros, ribalta di eventi di grande levatura accoglie negli anni ’20 i primi meeting aeronautici su scala mondiale, organizzati in collaborazione con l’esercito svizzero…

….Anticipando il 1° Open Suisse di Golf del 1939, futuro European Masters che dal 1983 rappresenta una stimolante sfida per i campioni del golf più celebrati del pianeta: Jack Nicklaus, Dallemagne, Angelini, Van Donck, Ballesteros, Player, Miller, Faldo, Ernie Els, …

Gli anni passano, la stazione conquista definitivamente la ribalta ed il credito internazionale nel 1987, ospitando i Campionati del mondo di sci alpino, applauditi da 1500 specialisti degli sport invernali, tra giornalisti, fotografi e cameramen di 35 Paesi.

Il centenario….. Al culmine della sua ascesa, nel 1993, Crans-Montana celebra i suoi primi cento anni di attività e di sport, con una serie di momenti artistici, e realizzando una serie di monumenti – fra cui la « Passeggiata dal Centenario », che rievoca simbolicamente la storia della zona ed i personaggi chiave del suo successo, dai pionieri ai giorni nostri.


Ski & Golf nella “Dimensione assoluta”
Crans-Montana è conosciuta come la stazione dei « superlativi ». Il celebre percorso di golf a 18 buche « Severianine Ballesteros » offre un panorama unico e la gamma di sport ed attività praticabili in estate è praticamente illimitata: tennis, badminton, escursioni, mountian bike, ascensioni in mongolfiera, shopping o ancora serate al Casino. Senza contare la vasta scelta di proposte per la famiglia. Inoltre, durante tutto l’arco dell’anno, l’agenda di eventi è vasta e alterna momenti culturali, sportivi, incontri economici e di richiamo internazionale.

Baciata da una natura generosa, Crans-Montana, elargisce ampiamente i privilegi accordatele da Madre natura. La stazione, accoccolata fra le montagne in una posizione strategica, dominante la Vallata del Rodano, si presenta al centro di un quadro d’insieme unico, offrendo una vista indimenticabile sulle cime « eccellenti » dell’arco alpino, dal Monte Bianco al Cervino.

In estate : Golf e beach volley
Crans-Montana propone una gamma di sport estivi particolarmente variegata. Pur tenendo fede agli sport tradizionali – come nuoto, alpinismo, passeggiate in montagna, squash, tennis, equitazione e trekking– molto spazio trovano le discipline meno comuni, come le ascensioni in mongolfiera, il volo in deltaplano o con il parapendio. In estate, gli impianti di risalita permettono di raggiungere e scoprire i sentieri in quota, che spaziano su soleggiate creste alpine e cime maestose. A questo proposito, l’ « Hiking Pack » con le mappe dettagliate degli itinerari è un prezioso compagno d’avventure. Così come il « Nordic Walking », praticabile molto facilmente attrezzandosi opportunamente con buone scarpe da montagna, abiti adatti e bastoncini da montagna.
Un campo di beach volley sul Lago Moubra, in luglio e agosto, è messo gratuitamente a dispo-sizione degli ospiti della stazione. Tra gli altri sport che arricchiscono l’offerta estiva vi sono tiro con l’arco, canyoning, parapendio e ascensioni in mongolfiera. Oltre a scalate di vario grado di difficoltà, equitazione, rafting sul fiume, sci nautico e wakeboard !!

Gli appassionati della mountain bike, possono cimentarsi su 32 Km di discese e 140 Km di tracciati percorribili da principianti come da ciclisti esperti. Percorsi adatti anche ai professionisti che a Crans – Montana possono trovare le condizioni ideali per allenarsi lungo piste che si aprono tra foreste e erti sentieri che risalgono i pendii montani.
In chiusura di stagione, all’inizio di settembre, Crans Montana accoglierà il prestigioso Omega European Golf Masters, secondo evento sportivo per importanza di tutta la Svizzzera. Altra atmosfera, tra un pizzico di simpatia ed uno di nostalgia, caratterizzerà il Meeting Internazionale delle FIAT 500. Ancora auto, in settembre per il Jeep-Heep-Heep, appuntamento che è divenuto una abituale occasione di incontro per collezionisti di Jeep americane. Tra gli altri momenti di grande sport, sono da segnalare : l’Ochsner Sport Terrific Crans-Montana, corsa a squadre su più prove, l’ XS Swiss Downhill Cup, corsa internazionale di VTT in discesa, la Jumping Horse Show, la Maratona des Alpages, la Settimana della Magie, i concerti degli «Arizona Ambassadors of Music» e Festirando, festival dell’escursionismo.

In inverno : il paradiso dello sci e dello sport
Crans-Montana è da tempo nota come il « Paradiso dello sci e dello sport » delle Alpi Svizzere. Un innevamento di ottima qualità permette di praticare lo sci come il carving, lo snowboard, los ci di fondo e lo slittino, senza trascurare i nuovi, adrenalinici sport quali lo snowbike e lo snowkite. Le condizioni delle piste sono sempre al top, per soddisfare e viziare al meglio gli ospiti. Uno snowpark di 25’000 mq è riservato agli appassionati del freestyle mentre il celebre percorso estivo di golf, in inverno si trasforma in un suggestiva area giochi per bambini oltre che in un campetto dove è possibile sciare, slittare, pattinare, cimentarsi nello snowtubing e in passeggiate con racchette da neve.
Crans-Montana garantisce allo stesso tempo una vasta selezione di iniziative sul tema sportivo, inseriti stabilmente nel programma di animazione, aggiornato ogni due settimane. Divertimenti ed intrattenimenti per tutta la famiglia, che vanno dalle escursioni notturne con le racchette da neve fino al Museo dell’Alpeggio di Colobire, ai raduni di mongolfiere, al Caprices Festival ai Crans-Montana Snowgames.

Ristoranti, discoteche e molto altro…..
La qualità così come la fama dei ristoranti gourmand sono un vanto per Crans-Montana. Oltre 80 locali soddisfano il palato degli ospiti più esigenti con autentiche delizie culinarie internazionali e una selezione dei più rappresentativi piatti tipici svizzeri !

Inoltre, Crans-Montana è ubicata in prossimità dei vigneti più rinomati del Vallese, ed una degustazione di vini regionali rappresenta quindi un « must » da non mancare.

Dopo una giornata all’aria aperta e un pasto raffinato, s’impone però un prolungamento di serata altrettanto accattivante !! Un momento di relax da dedicare ad un concerto jazz, o a nottate sfrenate in una delle celeberrime discoteche della stazione o ancora a sfide alla fortuna sui tavoli da gioco del Casino.
E per accontentare il desiderio di shopping, di piccoli sfizi secondo l’ultima moda del momento ? Numerose le boutiques e i negozi « firmati » nei quali è possibile trovare le migliori griffes internazionali e provare in prima rpesona il piacere diun acquisito importante.

Benessere di alto rango
Bisogno di rilassarsi ? E’ il momento di visitare un centro benessere, specialmente dopo aver dedicato parte della giornata e delle proprie forze alle attività sportive. I centri disponibili, tutti attrezzati secondo le più avanzate tecnologie, offrono un ambiente congeniale per trarre i migliori benefici da cure, trattamenti e terapie.
Allo Swiss Health Center del Grand Hôtel du Golf è possibile scoprire i poteri curativi delle piante ; mentre la specialità del Dabliù Beauty Farm Centre Fitness, è l’atmosfera de « La culla di Olos » (bagno di vapore essenziali, pulizia del viso, peeling del corpo e massaggi), oltre che i programmi personalizzati di bellezza e fitness e la cabine VIP con jacuzzi, bagno di vapore e sauna privata.
I benefici dell’acqua per risvegliare i sensi sono il punto di forza del Centre Wellness Valaisia, dotato di una piscina d’acqua salina, riscaldata a 33°C, bagni di vapore, un sanarium e un « menu » con vari tipi di massaggi tra i quali quelli subacquei. Una nuova fonte di giovinezza è Il centro Beauty «L’Alpage » dell’hôtel de l’Etrier et del Relais & Châteaux Pas de l’Ours che propone massaggi, trattamenti viso e corpo, bagni di vapore, sauna e fitness.
Il Centro terapeutico «Medica», è invece specifico per cure contro l’ Osteopatia, fisioterapia, riflessologia, massaggi sportivi, agpuntura, shiatsu, scuola della schiena, spinning, fitness medico, solarium, skin-tonic, spazio bellezza e drenaggio linfatico.
Vital 7, è invece un centro di medicina naturale che offre prestazioni specialistiche secondo un concetto personalizzato secondo le necessità dei pazienti e che vengono stabilite in sgeuito a visite mediche al centro o a domicilio. Sono praticate terapie riabilitative, omeopatia, fitote-rapia, olfattoterapia, programi di diagnosi e di completamento di terapie, denaggio linfatico, shiatsu, riki, massaggi tradizionali, riflessologia plantare, stelle.

Una grande scena internazionale
Crans-Montana è un incredibile luogo di incontri. Privati, ma anche pubblici ! Teatro ideale di numerosi meeting internazionali in cui personalità della politica, dell’economia e dello sport internazionali si incontrano nelle sale del centro Congressi «Le Régent ». In un perfetto equilibrio fra l’immagine di sicurezza e solidità che fa parte della tradizone elvetica e lo charme e la perfetta accoglienza di Crans Montana.

Un luogo dove incontrarsi. Senza ansie nè fretta !
Crans Montana, con la sua articolata offerta, è facilmente raggiungibile. In treno, auto o aereo. E una volta giunti sul posto, non è più necessari spostarsi in auto !. Grazie al progetto denominato «Plan d’action d’environnement et santé » varato dall’Office fédérale de la Santé Publique, le strade sono prevalentemente « dominio » dei pedoni !!!. Gli ospiti sono pertanto al sicuro dal traffico e possono trovare la calma e le condizioni congeniali per distensive passeggiate antistress. La velocità lungo le strade di Crans – Montana è limitata a 20 Km/h e 30 Km/h. Ideale per godersi la calma, la quiete di una meritata vacanza !!.


Per tutte le informazioni: Crans-Montana Tourismo, Marketing, Case Postale 372, CH-3963 Crans-Montana 1,
Tel. +41 (0)27 485 04 20, Fax +41 (0)27 485 04 62,
Mail: [email protected] ; www.crans-montana.ch