Crea sito

Bangladesh

Stato dell’Asia meridionale nel sud del continente indiano, confina a ovest, nord e nord-est con l’India e con la Birmania a sud-est e si affaccia a sud sul golfo del Bengala.
Il territorio è interamente occupato dalla pianura alluvionale formata dai fiumi Gange, Brahmaputra-Jamuna, Tista e Surma-Meghna.
La pianura meridionale è spesso al di sotto del livello del mare ed è occupata da paludi; le piene dei fiumi provocano spesso terribili inondazioni. Nella parte nordorientale troviamo l’altopiano di Shillong, mentre a sud-est sono presenti le ultime propaggini degli Arakan.
Il clima è caratterizzato da temperature elevate, scarsa escursione termica stagionale e precipitazioni abbondanti.
Il Bangladesh è uno degli stati a più alta densità del mondo, con una popolazione poverissima. Capitale è Dhaka (o Dacca, 4.770.000 ab.), che con Narayanganj forma un’unica area urbana; inoltre importanti sono le città di Chittagong, Khulna, Barisal, Saidpur.

L’economia è basata su un’attività agricola tradizionale che è favorita dal clima umido e può contare su tre raccolti annuali (riso, patate, iuta, canna da zucchero, tè, tabacco, semi oleosi). Piuttosto diffusi sono l’allevamento del bestiame e la pesca. L’industria è legata principalmente alla lavorazione della iuta. Stanno sorgendo alcuni complessi chimici, metalmeccanici, della gomma e del cemento. L’artigianato produce la famosa mussola.

STORIA
Nel 1971, il Pakistan orientale si ribella al governo centrale; sostenuto dall’India, diventa lo stato indipendente del Bangladesh; capo del governo è Mujibur Rahman, capo della lega Awami. Diventato presidente della repubblica nel 1975, M. Rahman viene deposto e ucciso da un colpo di stato diretto da Ziaur Rahman, presidente della repubblica dal 1978 al 1981. Nel 1982 le forze armate portano al potere il generale Ershad, eletto presidente della repubblica nel 1983. Nel 1990 un’opposizione crescente al regime costringe Ershad alle dimissioni. L’anno successivo, a seguito di elezioni legislative, diventa primo ministro Khaleda Zia, vedova di Ziaur Rahman e viene ristabilito il sistema parlamentare.

SCHEDA
Abitanti      153.546.901 (2008)
Superficie   143.998 km2
Densità      1066 ab./km2
Capitale     Dhaka (Dacca) (12.000.000 ab. nel 2006)
Governo     Repubblica parlamentare
Moneta       Taka
Lingua        Bengali e inglese
Religione    Musulmana, con minoranze induiste