Crea sito

Oregon: WE LOVE DREAMERS

I sentieri non sono strade.
Le strade ci portano a destinazione, i sentieri ci conducono in viaggio.
I sentieri sono per gli esploratori, i sognatori, i cuori selvaggi.
I sentieri si trovano là, dove la natura incontra cascate e vulcani, dove, attraverso foreste lussureggianti e silenziosi deserti, arrivano nel profondo della nostra anima.
I sentieri ci possono meravigliare, soprattutto se percorreremo quelli giusti.

L’Oregon ha più sentieri che strade. Nulla vi sorprenderà di più dei suoi straordinari paesaggi naturali. La geografia dell’Oregon è così grandiosa da aver stupito perfino i pionieri che qui, già si aspettavano di trovare un vero e proprio paradiso.

L’Oregon è uno Stato di contrasti, dove singolari coni vulcanici emergono da distese laviche, dove dune di sabbia si allungano verso il cielo, dove gli alberi sono così alti da non consentire ai raggi solari di raggiungere il suolo, dove intorno ad uno stupefacente lago blu, custodito e celato gelosamente dai Nativi americani per più di cinquanta anni, regna un alone di misticismo, dove i colori disegnano colline, dove vaste pianure nere ricordano la superficie della luna.

Tra le principali attrattive naturali nazionali ci sono:
13 foreste, un parco, due aree ricreative, un’area panoramica, un percorso storico.

Più di 240 parchi statali, oltre 1.700 laghi, più di 180.300 chilometri tra corsi d’acqua e fiumi (il Willamette, il fiume più lungo dell’Oregon attraversa il centro di Portland e scorre per 2.000 chilometri).

19 US Fish and Wildlife Service Refuges dediti alla protezione della fauna autoctona che include uccelli, antilopi, capre di montagna, orsi e pecore bighorne (pecore delle Montagne Rocciose).

Info: https://traveloregon.com/ (inglese – Francese – Tedesco)