Crea sito

Lo splendido ambiente naturale della Louisiana

La Louisiana è indubbiamente un meraviglioso paradiso naturale ricco di colline boscose, paludi da cui svettano alti cipressi, giardini rigogliosi e bacini fluviali in cui abbonda la selvaggina. Dagli acquitrini costieri, passando per le paludi e arrivando al marcato aspetto collinare del nord, la Louisiana ha sempre qualcosa da offrire ai campeggiatori, velisti, amanti del golf, ciclisti, appassionati del trekking o coloro che semplicemente hanno voglia di avventura e amano essere a contatto con la natura. Le numerose riserve naturali incontaminate situate un po’ dovunque sul territorio dello stato, tra cui Kisatchie National Forest, Atchafalaya Swamp, Toledo Bend Reservoir e Tensas River, sono mete obbligate per escursioni in auto o gite organizzate, trekking, gite in bicicletta o in campeggio, birdwatching, picnic, fotografare gli animali nel loro habitat naturale ed esplorazioni in canoa.

Audubon Golf Trail
Se siete appassionati di golf, potete raggiungere in auto o in pullman il nuovo Audubon Golf Trail, che comprende sei eccezionali campi da golf considerati fra i più difficili e belli dell’intera Louisiana. Ogni campo da golf è stato concepito in modo da “rispettare l’ambiente e proteggere l’eredità naturale del gioco del golf. ”www.AudubonGolf.com

Atchafalaya Trace Heritage Area
Il meraviglioso bacino fluviale di Atchafalaya è il più grande acquitrino d’acqua dolce d’America, oltre a essere un singolare punto di riferimento naturale. Se si combinano la bellezza e il mistero che emana questo straordinario paesaggio con la ricchezza e la varietà culturale della Louisiana, il risultato è l’Atchafalaya Trace Heritage Area. Rilassatevi esplorando questa bellissima regione e godetevi la varietà di esperienze memorabili.

Il Percorso Naturalistico Creolo
Nel Cajun Country è possibile esplorare uno degli ultimi ambienti naturali incontaminati della Louisiana. Conosciuto come Louisiana’s Outback (l’entroterra della Louisiana), questo percorso si snoda per 300 chilometri circa nell’entroterra locale dove la prateria diventa palude e milioni di uccelli e farfalle volteggiano in un turbinio di colori diversi. Foreste di querce che crescono su antiche linee di scogli sulle spiagge del Golfo (conosciute come “cheniers” e presenti unicamente in quattro punti del globo), come pure uccelli rari e colonie di alligatori fanno di questo percorso un’ennesima meraviglia della natura americana.

Kisatchie National Forest
Kisatchie National Forest è un altro tesoro nazionale che vanta tranquilli, spaziosi e maestosi boschi di querce, pini e betulle, che si estendono su una superficie di migliaia di ettari. La foresta può essere esplorata nel modo preferito: in auto, a piedi, in bicicletta, a cavallo o in canoa. Camminare attraverso le paludi del Vernon District fra le piante carnivore e le orchidee è un’avventura particolarmente affascinante. Altrimenti, potete scegliere di andare a cavallo lungo il Gum Springs Trail. In tutti i casi, Kisatchie Forest è il posto che fa per voi.