Crea sito

Crossroads LOUISIANA CENTRALE

Sede del più antico centro di colonizzazione in seguito alla cessione dei territori della Louisiana, Crossroads è una regione dove l’eredità culturale francese e spagnola della Louisiana meridionale si fonde con la cultura dei pionieri di lingua inglese tipica della Louisiana settentrionale.
Nel 1714, quattro anni prima della fondazione della città di New Orleans, i colonizzatori francesi costruirono una stazione commerciale fortificata nella riserva naturale di Natchitoches (si pronuncia Na-ka-tish) sul Cane River.
L’avamposto fu eretto per impedire agli spagnoli di impossessarsi del territorio francese. Gli spagnoli fondarono il vicino centro di colonizzazione di Los Adaes che fu la capitale del Texas spagnolo per più di 50 anni. Sebbene gli spagnoli abbandonarono Los Adaes nel 1773, il centro stabilito a Natchitoches continuò a prosperare.
Circondato dalla maestosa Kisatchie National Forest, Natchitoches è un’incantevole cittadina con viali alberati costruita lungo il fiume. L’immenso distretto del National Historic Landmark è il paradiso dei consumatori e il posto ideale per gli amanti del Bed & Breakfast. La campagna circostante è disseminata di coltivazioni di noci americane, aziende agricole e piantagioni di cotone con annessi che risalgono al XVIII secolo.
Nella zona centrale di Crossroads sorgono le città vicine di Alexandria e Pineville. Ad Alexandria potete alloggiare presso il lussuoso Hotel Bentley, meglio conosciuto come il “Biltmore on the Bayous”. Potete, inoltre, visitare le piantagioni e, fra la altre cose, le case demaniali di Loyd Hall e Kent House, come pure osservare gli oltre 40 artisti che ogni giorno si esibiscono nella creazione di vari oggetti di artigianato al River Oaks Arts Center.
Crossroads offre vari luoghi interessanti da visitare, tra cui Frogmore Plantation and Gins a Frogmore, un’immensa piantagione tuttora attiva che si estende su una superficie di oltre 7 km., dove è possibile ammirare 18 edifici risalenti al periodo precedente la Guerra di secessione, oltre a una fila di capanne risalenti al 1810 e arredate esattamente come lo erano all’epoca. Si possono ammirare inoltre, gli immensi giardini Hodges Gardens a Many, i giardini privati più vasti di tutta l’America (circa 20 km.) e infine il Marksville State Historic Indian Site, dove una fiorente civiltà indiana prosperava già 1.000 anni prima della scoperta dell’America da parte di Cristoforo Colombo.
La musica fa parte della vita quotidiana di Crossroads. È qui, infatti, che la musica Country, il Bluegrass e il Blues vanno di pari passo con il Gospel, lo Zydeco e il Jazz. Ferriday è il luogo di nascita di Jerry Lee Lewis, una delle star più eccentriche del Rockabilly, mentre Marthaville ospita ogni anno il Campionato di Violino dello Stato della Louisiana (Louisiana State Fiddling Championship). Le varie radici musicali di questa regione sono, inoltre, celebrate da una serie di festival annuali.
Se siete appassionati di attività all’aria aperta, potete provare a cimentarvi con il trekking, la pesca o il canottaggio nel magnifico Toledo Bend Reservoir oppure potete giocare a golf sul campo a diciotto buche del Cypress Bend Golf Resort, che ospita anche i campionati nazionali. L’imponente Kisatchie National Forest si estende per migliaia di ettari che ricoprono 7 distretti rurali. Dovunque passiate le vacanze nella regione di Crossroads, potete star certi che la varietà di attrazioni non manca.