Crea sito

Barbados

Isola dell’America Centrale, nel sud delle Piccole Antille, formata da rocce e ceneri vulcaniche (dovute all’eruzione del Soufrière nella vicina isola di Saint Vincent) con alcuni rilievi (monte Hillaby, 337 m).
Il clima è estremamente mite, caratterizzato da una piovosità notevole (periodo giugno-novembre).
La capitale è Bridgetown (9.000 ab.) sulla costa sudoccidentale, altri centri sono Holetown (la più antica) e Speightstown.
La principale risorsa economica è il turismo, favorito dalla mitezza del clima. L’altra principale ricchezza è la canna da zucchero, le cui colture occupano la maggior parte del terreno coltivato. Si producono inoltre mais, patate dolci, manioca, ortaggi e banane. Praticati l’allevamento e la pesca.
Uniche industrie rilevanti sono gli zuccherifici e le distillerie di rhum. Agli inizi è l’industria dello sfruttamento dei giacimenti petroliferi e del gas naturale.

SCHEDA
Abitanti – 262.000
Superficie – 431 km2
Densità – 607,9 ab./km2
Capitale – Bridgetown
Governo – Stato indipendente nell’ambito del Commonwealth
Moneta – Dollaro delle Barbados
Lingua – Inglese, creolo-inglese
Religione – Anglicana,protestante

Info: ENTE TURISMO BARBADOS  (italiano)