Crea sito

Aruba: Info e Storia

Aruba è un’isola situata nel Mare Caraibico poco a nord della penisola di Paraguaná (Venezuela). Al contrario di molte altre isole dei Caraibi, Aruba è un isola bassa e arida con un clima secco, caratteristica questa che ha favorito lo sviluppo del turismo. L’isola (190 km², 71.218 abitanti nel Luglio 2004) è una dipendenza olandese (capoluogo Oranjestad) nell’America centrale caraibica.

STORIA
I primi abitanti di Aruba furono gli indiani Caquetios, della tribù Arawak. Le rovine delle più antiche colonie indiane conosciute risalgono a circa il 1000 d.C. La stessa data vale per i simboli dipinti ancora visibili sulle caverne di pietra calcarea che si trovano a Fontein, Ayo ed altrove. Resti di ceramiche possono ancora oggi essere ammirati al Museo di Archeologia.

Alcuni secoli dopo, il primo europeo sbarcò sulle spiagge di Aruba. Si pensa che l’esploratore spagnolo Ojeda sia arrivato intorno al 1499. Gli spagnoli prontamente trasferirono gli indiani a Santo Domingo, nella Repubblica Dominicana, dove furono costretti a lavorare nelle miniere di rame.

Nel 1636, vicino alla fine della Guerra degli Ottant’anni fra la Spagna e l’Olanda, gli olandesi si impossessarono di Aruba e ne rimasero in controllo per quasi due secoli. Nel 1805, durante le Guerre Napoleoniche, gli inglesi brevemente assunsero il controllo dell’isola, ma questa ritornò nelle mani degli olandesi nel 1816. Sebbene Aruba continui ad esistere all’interno del Regno dei Paesi Bassi, essa opera indipendentemente.

SCHEDA
Lingua ufficiale – Olandese
Capitale – (Oranjestad)
Superficie – 190 km²
Valuta – Fiorino di Aruba
Fuso Orario – UTC -4
Inno Nazionale – Aruba Dushi Tera
TLD Internet – .aw
Prefisso Telefonico Internazionale – +297

Info: ARUBA – sito Ufficiale  (italiano)