Crea sito

Un caldo autunno a Formentera in Spagna

Formentera, l’isola più piccola delle Baleari, è perfetta in ogni stagione ma soprattutto in autunno e primavera da’ il meglio di sé, sia per il clima piacevole che permette di muoversi in libertà a qualunque ora del giorno e sia perché offre il suo lato più autentico, al riparo dalla folla estiva. Settembre e ottobre sono mesi perfetti per il relax in spiagge semi deserte e per gli ultimi bagni in totale tranquillità, per rilassanti passeggiate immersi nel verde, per praticare numerosi sport sulla terra ferma e in mare o semplicemente per ritrovare se stessi grazie a una full immersion di yoga e meditazione nei numerosi retreat dell’isola.

Quale miglior modo per superare la sindrome post vacanze, se non ripartire? Ecco alcuni spunti:

Mare e sport

Le più note spiagge dell’isola, tra cui Ses Illetes o Platja de Llevant, prese d’assalto dai turisti durante l’alta stagione, in autunno si presentano perfette per rilassarsi in totale tranquillità godendo di piacevoli acque calde. Per fare un po’ di vacanza attiva, l’isola offre oltre 32 percorsi nella natura (rutas verdes), percorribili a piedi, in bicicletta o cavallo dove immergersi nella rigogliosa vegetazione mediterranea, tra foreste di pini e ginepro e spiagge di dune sabbiose. Mentre gli amanti del mare potranno cimentarsi in numerosi sport acquatici dalla vela al surf, dal kayak fino al diving per scoprire calette nascoste e un mondo sottomarino. E ancora per godere di paesaggi mozzafiato da non perdere la visita al Faro de La Mola, situato su una scogliera a picco sul mare per un tramonto indimenticabile, che oggi ospita anche uno spazio culturale e di divulgazione interessante volto a promuovere il patrimonio marittimo di Formentera.

Prossimi eventi sull’isola

Anche in autunno, l’isola offre ai suoi visitatori un ricco programma di eventi.

Il 5 di ottobre 2019 a Es Pujols, a nord dell’isola, si terrà la VII edizione di una gara di Triathlon, la competizione sportiva multidisciplinare che include gare di nuoto, ciclismo e corsa. I percorsi variano a seconda del grado di difficoltà scelto dai partecipanti: i meno allenati potranno scegliere la modalità sprint, mentre gli esperti opteranno per la gara olimpica. Il percorso sprint presenta 750 metri da percorrere a nuoto partendo dalla bellissima spiaggia di Es Pujols, 20 km in bici e 5 km di corsa. Il grado di difficoltà aumenta nella modalità olimpica per cui gli atleti si sfideranno con 1.500 metri da percorrere in acqua, 40 km di percorso su due ruote e 10 km di corsa.

Dal 25 al 27 ottobre 2019 si terrà invece la quarta edizione BTT Vuelta Cicloturista Formentera un percorso in bici che ripercorrerà i luoghi più caratteristici dell’isola attraverso tre tappe, San Francesc Xavier, Pilar de la Mola e la Savina, per un totale di 97.5 km e 1.000 metri di dislivello. Coloro che praticano la disciplina a livello agonistico, potranno percorrere il tracciato alternativo della BTT La Mola, una vera e propria competizione che parte da Pilar de la Mola per un totale di 37,5 km e 850 m di dislivello. La gara attrae anche gli appassionati di fotografia per cui fotografi da ogni parte del mondo potranno mettere in gioco la loro creatività partecipando alla V edizione del concorso di fotografia sportiva.

Per coloro che desiderano disconnettersi, dal 12 al 13 ottobre 2019 si svolge il Formentera Zen, due giornate dedicate interamente al benessere, la meditazione e il relax nel contesto naturale dell’isola, che per l’occasione si trasforma in un centro benessere all’aria aperta. Sessioni di yoga per rilassare i nervi, antigym per esercitare il corpo e la mente, paleo training con esercizi a corpo libero per mantenersi in forma, queste alcune delle attività che si svolgeranno nelle migliori hotel di Formentera con istruttori ed esperti che mostreranno ai partecipanti le tecniche base per rimettersi in forma in un contesto naturale che favorisce il relax.

Ti potrebbe interessare anche...