Crea sito

Cuorgnè (To): Edizione 2019 del Torneo di Maggio alla Corte di Re Arduino, 11-12 e 17-18-19 maggio

A CUORGNÉ IL TORNEO DI MAGGIO ALLA CORTE DI RE ARDUINO

Sabato 11 maggio a Cuorgnè inizia l’edizione 2019 del Torneo di Maggio alla Corte di Re Arduino, una delle più prestigiose e note rievocazioni storiche del Canavese, che si concluderà domenica 19 maggio. La manifestazione ripercorre le vicende storiche del Marchese d’Ivrea Arduino, che fu incoronato Re d’Italia nel 1002 e che, secondo la tradizione, transitò anche nel borgo di “Corgnate” (antico nome di Cuorgnè).

Al Torneo di Maggio partecipano ogni annocentinaia di figuranti in costumi medioevali, nei variopinti colori dei 7 borghi cuorgnatesi, che accolgono e acclamano in Arduino colui che si batte contro il dominio dell’Imperatore Ottone. In onore di Arduino e della sua sposa, la Regina Berta, i cuorgnatesi danno vita a canti, balli, spettacoli e abbondanti libagioni, per festeggiare la solenne investitura del primo Re d’Italia.

Durante la manifestazione il centro storico di Cuorgnè rivive un’atmosfera ed ambientazione medievale. Sotto i portici si aprono le bettole dei borghi, all’interno delle quali il viandante può trovare ristoro.

Alcuni eventi si ripetono in ogni edizione, come il grande corteo storico, al quale partecipano tutti i figuranti dei borghi e i numerosi gruppi storici ospiti. Nella “Disfida dei tamburi” i 7 borghi cuorgnatesi – Sant’Anna, San Faustino, San Giovanni, San Giacomo, San Rocco, San Luigi, Ronchi San Bernardo e Maddalena – si esibiscono davanti a una giuria. La corsa delle botti si corre nelle vie del centro storico, tra l’entusiasmo dei borghigiani. L’entrata al borgo di Cuorgnè durante i giorni clou del Torneo è possibile esclusivamente attraverso i tornelli sistemati in via Garibaldi. Gli spettatori, dopo aver acquistato il biglietto di ingresso alle casse in piazza Martiri di fronte all’ingresso (venerdì 17 l’ingresso costa 2 Euro, sabato 18 3 Euro, domenica 19 è gratuito), potranno accedere alla manifestazione, una volta passati i controlli di safety e security. Gli attori e figuranti accederanno all’area della manifestazione da un apposito tornello, esibendo la tessera di riconoscimento.

GLI EVENTI PRINCIPALI DEL TORNEO STORICO

sabato 11 maggio a partire dalle 18,30 nelle vie e nelle piazze del centro storico “Apericena aspettando il Torneo”. Alle 21 uscita dei Reali dal Teatro Comunale e corteo verso piazza Martiri, dove si terrà la cerimonia di investitura e la consegna dei manti a Re Arduino e alla Regina Berta. A seguire la gara dei tamburi nell’ambito del Palio dei Borghi

Domenica 12 maggio dalle 9 alle 18 in piazza Boetto mercatino medievale, in piazza Morgando area bimbi con i giochi in legno del Torneo di Maggio e percorso gratuito con il conferimento del titolo di “Cavaliere del Torneo” a tutti i bimbi. Nella piazzetta del Comune “Chiostro degli Artisti” a cura del centro culturale artistico “Carlin Bergoglio”. Alle 10,30 Messa nella chiesa parrocchiale di San Dalmazzo e a seguire corteo storico per le vie del borgo. Alle 12,30 Pranzo del Re in via Arduino (per informazioni e prenotazioni si può telefonare al numero 338-5002909). Alle 15,30 nell’ambito del Palio dei Borghi gare di corsa nei sacchi e arcieria e corsa delle “biulantine”. In contemporanea “Velox Sagitta Palatini”, torneo di arceria a cura dei Comes Palatinus. In piazza Morgando l’Ordine della Corona Arduinica e gli ex Re presenteranno i giochi storici in legno del Torneo di Maggio. È prevista anche la presentazione del nuovo gioco da tavolo del torneo, “Torè”.

mercoledì 15 maggio alle 21 nell’auditorium dell’ex Manifattura spettacolo teatrale “La locanda della speranza” a cura del Gruppo Escham, con ingresso libero

venerdì 17 maggio apertura delle bettole e delle casse per il cambio, spettacoli medievali itineranti nelle vie del centro storico, con quota d’ingresso di 2 Euro e ingresso gratuito per i residenti e i soci della Pro Loco. Alle 21 corsa delle botti nell’ambito del Palio dei Borghi

sabato 18 maggio ingresso nel centro storico con ticket di 3 Euro, gratis per i residenti e i soci della Pro Loco. Alle 19 apertura delle bettole, delle casse cambio e del mercato medievale, spettacoli medievali itineranti proposti da “Kalofen il Minotauro”, “I Sonagli di Tagadam” di Finale Ligure, i “Poeti della Spada” di Urbino, gli sbandieratori da Oglianico, “La Corte di Sighemar” e dai giullari. A partire dalle 19,30 nell’arena “Rex Imperii” torneo “La spada del Re”, organizzato dall’associazione mondiale di combattimento medievale WMFC. Sono attesi a Courgnè atleti professionisti italiani, francesi, svizzeri e ucraini, che si sfideranno a duello indossando le armature complete e combattendo con spada e scudo. Alle 21 arrivo di Re Arduino a cavallo, corteo storico e festa per le vie del borgo

domenica 19 maggio alle 10in piazza Pinelli apertura del mercato medievale, stage di combattimento medievale per bambini con i “Poeti della Spada” eTrofeo Re Arduino di arceria medievale. Alle 11,30 premiazione del progetto ColoRE, dedicato agli allievi delle scuole primarie di Cuorgnè, Salto e Priacco. Alle 12 apertura delle bettole e delle casse cambio. Alle 14,30 corteo storico verso il Ponte Vecchio e torneo equestre nell’ambito del Palio dei Borghi. Alle 18 finali del Torneo di combattimento Profight WMFC Lega professionisti. Alle 21,30 in piazza Pinelli giudizio storico del Palio dei Borghi e carosello di chiusura con tutti i gruppi storici, seguito dalla proclamazione del Borgo vincitore.

GLI EVENTI COLLATERALI

– venerdì 10 maggio alle 21 alla Santissima Trinità incontro con Franco Ferrero e Franco Quacchia sul tema “Il personaggio del Podestà nella storia e nelle manifestazioni carnevalesche”

– domenica 12 maggio “Chiostro degli Artisti” nel cortile del Comune, a cura del “Centro culturale artistico Carlin Bergoglio”

– martedì 14 maggio visita dei Reali e della corte al centro Metafora e alla casa di riposo Umberto I

-giovedì 25 luglio “Il ritrovo dei Borghi”, cena di tutti i borghi uniti sotto i castagni secolari di Campore in occasione dei festeggiamenti di Sant’Anna

Per saperne di più: Associazione turistica Pro Loco Cuorgnè, via Asilo 4, 10082 Cuorgnè, e-mail [email protected], Web www.torneodimaggio.it, www.prolococuorgne.it, numeri telefonici335-7470413, 348-2916051, 338-5002909, 349-6118992