Crea sito

Torino: Due stage circensi di “Tecniche di Verticalismo” e “Danza aerea” alla FLIC a febbraio 2017

Due stage “Open FLIC” nel mese di febbraio 2017
L’11 e il 12 febbraio “Tecniche di Verticalismo” con Pascale Angelier
il 18 e 19 febbraio “Danza aerea” con Elodie Doñaque
“Open FLIC” è il programma formativo della FLIC Scuola di Circo
rivolto ad amatori, studenti e professionisti delle arti sceniche
 

c/o FLIC Scuola di Circo e Reale Società Ginnastica, Via Magenta 11, TORINO
Per info costi, orari e prenotazioni: tel 011530217; e-mail [email protected] | www.flicscuolacirco.it

Oltre ai corsi professionali, la FLIC Scuola di Circo propone da sempre corsi e stages di circo contemporaneo aperti a tutti. “Open FLIC” è il nome del programma di stages rivolti a principianti, studenti e professionisti delle arti sceniche che nel mese di febbraio 2017 propone due appuntamenti con due artisti e formatori francesi: l’11 e il 12 febbraio stage di “Tecniche di Verticalismo” con Pascal Angelier, insegnante della scuola Le Lido di Toulouse e formatore della troupe Mystere del Cirque du Soleil; il 18 e 19 febbraio stage di “Danza aerea” con Elodie Doñaque, danzatrice, trapezzista e coreografa di grande esperienza come artista e come formatrice.

Per maggiori informazioni su costi, orari e iscrizioni: tel. 011530217 – email. [email protected]

 

“Tecniche di Verticalismo” con Pascal Angelier11 e 12 febbraio 2017

Lo stage è una full immersion di due giorni sul verticalismo con l’artista francese Pascal Angelier, insegnante della scuola Le Lido di Toulouse e formatore della troupe Mystere del Cirque du Soleil.

In funzione del livello di preparazione di base e della morfologia di allineamento del corpo verrà strutturato un percorso di insegnamento specifico per ogni partecipante che porterà a conoscere la postura corretta e le possibili salite. Per il livello più avanzato è previsto un aiuto mirato sull’impostazione del metodo di allenamento, sulle proprie figure e sulle possibili varianti al fine di accrescere sia la tecnica che la possibilità espressiva della disciplina. Per questi allievi è previsto anche un lavoro specifico sulle verticali a un braccio.

Gli allievi del Biennio Professionale seguiranno lo stage di Pascal Angelier dal 31 ottobre al 5 novembre.

PASCAL ANGELIER si è diplomato al CNAC (Centro Nazionale delle Arti Circensi di Chalon,Francia) nelle specialità di trapezio washington, verticali e mano a mano. Ha partecipato due volte al Festival Mondiale del Circo di Parigi conquistando diversi premi tra i quali una medaglia di bronzo. Lavora con diverse compagnie e circhi in Francia, Svizzera e Svezia. È insegnante di verticali ed acrobatica presso la scuola di circo Le Lido di Tolosa, insegnante di equilibrismo alla Ecole du Cirque d’Amiens ed ha condotto un periodo di formazione avanzata in verticalismo a Las Vegas per la troupe Mystere del Cirque du Soleil.

 

“Danza aerea” con Elodie Doñaque – 18 e 19 febbraio 2017

Stage aperto a utenti esterni, sia professionisti che principianti, che prevede un lavoro intensivo sulle discipline aeree, in particolar modo sull’uso di tessuti e corda verticale, condotto da Elodie Donaque, danzatrice, trapezzista e coreografa di grande esperienza come artista e come formatrice.

Il lavoro di Elodie come formatrice circense beneficia della sua alta formazione in danza e del suo desiderio di condividere ed amalgamare queste due discipline . Secondo lei, il corpo in movimento è lo strumento per esprimere i sentimenti ed il suo insegnamento si concentra quindi sulla volontà di analizzare e sviluppare vari modi in cui un artista di circo può esprimere i suoi sentimenti. Nel suo stage vengono esplorati i vari movimenti del corpo per poterlo poi utilizzare in maniera più consapevole e quindi più libera. Per ottenere ciò lavorerà con tecniche di rilassamento che si alterneranno a esercizi di tensione muscolare e di movimenti istintivi per imparare a riciclare l’energia interna del movimento. Il suo approccio consiste nel rendere il corpo più “disponibile”, utilizzando tecniche dissociate che consentano di fare sforzi solo quando è necessario, liberando il corpo da qualsiasi inutile tensione per rivelare la “vera” persona umana che si nasconde dietro alla perfetta immagine dell’artista di circo.

Per gli allievi di livello avanzato è prevista una formazione specifica sul metodo di allenamento che possa accrescere sia la tecnica che la possibilità espressiva delle proprie figure.

ELODIE DOÑAQUE ha studiato circo alla scuola superiore di arti circensi LE LIDO di Toulouse ed ha poi proseguito la sua formazione al Centre de Developpment Choréographique di Toulouse ed alla School for New Dance Development di Amsterdam. Ha lavorato come trapezista con la compagnia Cirque Bidone, Cirque Les Oiseaux Fous ed è stata una delle fondatrici della compagnia internazionale Rital Brocante. Tra le sue ultime esperienze artistiche, ha lavorato come danzatrice con il coreografo Stefan Dreher ed è impegnata nella realizzazione di nuovi spettacoli insieme all’artista Anna Buhr, con la quale ha creato la compagnia Le Cardage. Ha insegnato per diverse compagnie e scuole di circo: Compagnie Circus Marcel (B), Centre des Arts du Cirque Le Lido (FRA), Espace Catastrophe (B), ecc..

 

Open FLIC

Programma formativo nei week end per utenti esterni: principianti, studenti e professionisti.

Il concetto alla base di “Open FLIC” è quello di aprire gli stage dedicati agli allievi del biennio professionale, che si svolgono con un minimo di sette giorni di lavoro, anche ad utenti esterni, programmandoli nei week-end e rivolgendoli sia a professionisti che a principianti, per dare ai primi la possibilità di consolidare la propria tecnica, o di acquisire nuovi strumenti nel campo della creazione e del movimento scenico, ed ai secondi la possibilità di avvicinarsi in maniera ludica all’arte del circo contemporaneo.

Gli stage “Open FLIC” sono condotti da formatori altamente qualificati: docenti della scuola, docenti provenienti dalle principali scuole europee, artisti e danzatori di fama internazionale.
LA FLIC SCUOLA DI CIRCO – 15 anni di professionalità e formazione di alto livello

LA FLIC è stata creata nel 2002 all’interno della Reale Società Ginnastica di Torino, la società sportiva per eccellenza in Italia perché nata prima di tutte le altre, nel 1844 e perché guarda al futuro tenendo presente la tradizione, l’esperienza e la storia che la contraddistinguono.

La FLIC è diventata una delle scuole più rinomate d’Europa sino ad ottenere recentemente un grande riconoscimento dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo che con il Decreto Direttoriale del 9 luglio 2015 ne ha premiato il progetto “Prospettiva Circo” inserendolo nella rosa dei 6 progetti nazionali di perfezionamento professionale scelti per il triennio 2015/2017.

La FLIC ha rappresentato spesso l’Italia nel mondo, interpretando le nuove tendenze europee e internazionali sullo sviluppo del ‘nuovo circo’, ed ha formato oltre 300 allievi, il 90% dei quali lavora nell’ambito del circo contemporaneo e dello spettacolo dal vivo in genere con alcuni di loro che sono entrati a far parte di grandi compagnie tra le quali Cirque du Soleil e Companie du Hanneton di James Thierre.

Ti potrebbe interessare anche...