Crea sito

Torino: Audizioni FLIC Scuola di Circo (6-7-8 Luglio 2016) e il 5 luglio spettacolo “Jusqu’au Made In”

Audizioni FLIC Scuola di Circo e spettacolo “Jusqu’au Made In”

Creazione collettiva degli allievi della XXII promozione del Lido, il Centre Des Art du Cirque di Toulouse, e audizioni di accesso per i corsi della nuova stagione della FLIC

Spettacolo il 5 luglio alle ore 21:30 e audizioni nei giorni 6, 7 e 8 luglio 2016
presso la FLIC Scuola di Circo della Reale Società Ginnastica, Via Magenta 11, TORINO

Spettacolo aperto al pubblico gratuitamente con prenotazione obbligatoria
telefonando allo 011530217 o scrivendo a [email protected]

Termine per presentare le domande di ammissione alle audizioni fissato al 2 luglio.
Informazioni complete e moduli di iscrizione in www.flicscuolacirco.it

Si svolgono dal 6 all’8 luglio 2016 le audizioni per il 15° “Corso Biennale di Formazione per l’Artista di Circo Contemporaneo”, per il “Terzo anno di Ricerca Artistica Individuale” e per il corso “Mise a Niveau” della FLIC Scuola di Circo nella storica sede della Reale Società Ginnastica in Magenta 11 a Torino. C’è tempo fino al 2 luglio per presentare le domande di ammissione al provino di selezione e tutti coloro che sono interessati sono invitati a visitare la pagina dedicata alla formazione professionale in www.flicscuolacirco.it, dove si possono trovare tutte le info per accedere alle audizioni.

Un impegnativo provino di 3 giorni per coltivare un sogno ed accedere ad uno dei centri di formazione più qualificati del settore, visto anche l’importante riconoscimento e sostegno ottenuto dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo che, con il Decreto Direttoriale del 9 luglio 2015, l’ho ha inserito nella rosa dei 6 progetti nazionali di perfezionamento professionale scelti per il triennio 2015/2017.

 

Spettacolo di benvenuto ai candidati con “Jusqu’au Made In”

Il 5 luglio alle 21.30 è in programma anche uno spettacolo di inizio audizioni per dare il benvenuto a tutti i candidati, con la presentazione di “Jusqu’au Made In”, creazione collettiva degli allievi della XXII promozione del Lido, il Centre Des Art Du Cirque di Toulouse con ingresso aperto al pubblico gratuitamente previa prenotazione obbligatoria allo 011530217 o scrivendo a [email protected].

Lo spettacolo, che viene presentato dall’Associazione Quattro x 4 il 1° luglio all’anfiteatro Martesana (Milano) e replicato nei giorni 8 e 9 luglio al Festival Mirabilia di Fossano, vede in scena gli allievi della prestigiosa scuola di circo francese, che descrivono così la creazione: “Forza, finisci il tuo piatto fino a quando non rimarrà altro che la vera verità. Oggi, nella fragilità del nostro volo, cercheremo, forse per noi stessi, ma sicuramente per voi, di estrarci dalla realtà; di volare sopra il suolo a ritmo di grandi salti più o meno pericolosi. Cercheremo di lasciare esplodere la nostra intimità, di dimenticare la paura del vuoto, di piangere dalle risate fino a piegarci in due, tutto questo in un immenso urlo del cuore portato da un insieme di corpi che cercano di spingersi fino ai propri limiti e oltre…”

“Fino al MADE IN” è una creazione ibrida della durata di un’ora e trenta minuti presentata da un collettivo d’artisti provenienti da tutto il mondo, con quindici universi, e quindici discipline circensi. E’ un cocktail di movimenti, emozioni, estetiche e sensazioni forti con palo cinese, giocoleria, acrobazie aeree, equilibri, contorsione, acrobatica e molta immaginazione.

I protagonisti dello spettacolo sono Lucia Nin, Idriss Roca, Hanna de Vletter, Mounâ Nemri, Ana Maíra Favacho, Cochise Leberre, Pablo Molina, Pablo Molina, Florencia Buzzo, Yuri Yamamura, Charlotte Le May, Amanda Alves, Raphaël Milland, Edgar Ramos. La regia è di Christian Coumin, direttore artistico della scuola, ma anche regista di compagnie come Ieto, Compagnie Singuliere ed altre-

 

IL “Corso Biennale di Formazione per l’Artista di Circo Contemporaneo”

Il Corso si sviluppa in un periodo di due anni, in più di 3000 ore di lezione, è basato su un piano di studi consolidato che prevede 7 ore di lezione quotidiane, dal lunedì al venerdì a frequenza obbligatoria, che fornisce le basi delle discipline circensi caratterizzanti e delle nozioni teoriche che rendono completa la figura dell’artista.

Una parte importante del corso è costituita da stage intensivi di specializzazione della durata di una settimana ognuno, non solo sulle discipline circensi ma anche sulla danza nelle sue forme più contemporanee, sulla recitazione e sulla musica, che vengono periodicamente realizzati con insegnanti altamente qualificati. Tutti gli allievi avranno la possibilità di cimentarsi periodicamente grazie a “Circo in Pillole”, la rassegna tirocinio organizzata per permettere di sviluppare ed allenare la relazione con il pubblico e con il palcoscenico. Durante il biennio la FLIC dà inoltre la possibilità agli allievi di partecipare a grandi eventi e di entrare nei cast di importanti spettacoli grazie a collaborazioni con prestigiosi teatri, fondazioni, registi e professionisti dello spettacolo dal vivo. Tutti gli allievi hanno quest’anno partecipato alla realizzazione della stagione “Prospettiva Circo” con diverse mansioni, non solo artistiche ma anche in qualità di tecnici, aiuto registi, scenografi, ecc..

IL “terzo anno di ricerca artistica individuale”

Le audizioni di luglio sono aperte anche per la composizione del ‘Terzo Anno’ che si rivolge a coloro che hanno già iniziato a lavorare su un progetto personale e che intendono svilupparlo in maniera professionale sotto la guida di docenti esperti. Il corso viene anche chiamato ‘Terzo anno’ ma non implica necessariamente l’aver frequentato il biennio formativo.

IL CORSO “Mise à niveau”

Nell’ultima stagione formativa è stato introdotto il corso “Mise à niveau”, un anno propedeutico dedicato alla preparazione tecnico artistica degli allievi con il fine di prepararli ad affrontare al meglio un percorso formativo di circo contemporaneo, sia nel biennio professionale della FLIC che in altre scuole italiane o straniere.

 

LA FLIC, CENTRO DI RILEVANZA MONDIALE NELLA FORMAZIONE DI CIRCO CONTEMPORANEO

La FLIC Scuola di Circo da quattordici anni dedica lavoro e passione alla formazione e alla creazione nel settore del circo contemporaneo, che l’hanno portata a diventare una delle realtà più rinomate d’Europa e ad ottenere un importante riconoscimento e sostegno dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo che, con il Decreto Direttoriale del 9 luglio 2015, l’ha inserita nella rosa dei 6 progetti nazionali di perfezionamento professionale scelti per il triennio 2015/2017.

Il 60% degli allievi iscritti all’ultima stagione formativa della FLIC proviene dall’estero e la metà di loro da paesi extra europei, dati che rappresentano un grande motivo di soddisfazione per la FLIC e certificano l’importanza e la valenza che il centro di formazione torinese ha assunto da diversi anni nel settore specifico del circo contemporaneo in ambito internazionale.

La FLIC ha rappresentato spesso l’Italia nel mondo, interpretando le nuove tendenze europee e internazionali sullo sviluppo del ‘nuovo circo’, ed ha formato oltre 300 allievi, il 90% dei quali lavora nell’ambito del circo contemporaneo e dello spettacolo dal vivo in genere con alcuni di loro che sono entrati a far parte di grandi compagnie tra le quali Cirque du Soleil e Companie du Hanneton di James Thierre.

Ti potrebbe interessare anche...