Crea sito

Parma: Spettacolo “Re Tutto Cancella. Ovvero come nacquero le parole”, domenica 17 gennaio 2016

Stagione 2015/2016 di Teatro Ragazzi di Europa Teatri

Teatro Europa – Parma

Domenica 17 gennaio 2016, ore 16.30

Teatroperdavvero

RE TUTTO CANCELLA

ovvero come nacquero le parole

 

Riprende la Stagione 2015-2016 per i ragazzi di Europa Teatri domenica 17 gennaio (ore 16.30) con la Compagnia Teatroperdavvero che presenta lo spettacoloRe Tutto Cancella. Ovvero come nacquero le parole”, dedicato ai bambini dai 4 agli 8 anni che stanno per scoprire, o hanno appena scoperto, l’universo delle lettere, dei numeri, delle figure geometriche e delle note.

Scritto, diretto ed interpretato da Marco Cantori, lo spettacolo è incentrato su tematiche semplici ma fondamentali quali: le lettere, i numeri, le figure geometriche, le note, i punti cardinali, le parole e le frasi, l’importanza di collaborare con gli altri per superare le difficoltà, il riconoscimento e l’accettazione delle difficoltà stesse.

La storia è quella di un principe bambino che non aveva voglia di andare a scuola. Numeri, note, lettere e figure per lui erano solo seccature, troppo difficili e complicate. Le odiava proprio con rancore e promise vendetta dal profondo del suo cuore. Intanto le lettere passavano le giornate nell’alfabeto il regno delle lettere, che confinava a nord con il regno dei numeri, a sud con il regno delle figure geometriche e a est con il regno delle note musicali. Tutti regni diversi ma vivevano felici in pace fra loro, a volte giocando anche insieme. Dopo qualche anno, un giorno si presentò nei regni un uomo tutto bianco, con un grande sacco. Era il principe bambino che, oramai cresciuto, si faceva chiamare Re Tutto Cancella: il mercoledì catturò tutti i numeri, il giovedì le figure, il venerdì le note e il sabato, infine, portò via anche le lettere. In procinto di ultimare la sua vendetta, Re Tutto Cancella verrà persuaso a liberare i suoi prigionieri, grazie ad un piano segreto escogitato dalle lettere, che unendosi inventeranno le parole. Alla fine il Re diventerà amico delle lettere, dei numeri, delle figure e delle note. Così, la sua fame di vendetta si trasformerà in curiosità ed in fame di cultura.

 

L’insegnamento della narrazione è che per superare gli ostacoli è fondamentale il lavoro di squadra: soltanto mettendosi insieme le lettere riusciranno a creare le parole e poi le frasi, con le quali convinceranno il Re Tutto Cancella a svuotare i sacchi con dentro i suoi prigionieri/ingredienti.

 

Prezzo biglietti: 8,00 Euro adulti – 6,00 Euro ridotto bambini

Info e prenotazioni: Europa Teatri, via Oradour, 14 – 43123 Parma – tel./fax 0521.243377

[email protected]www.europateatri.it

 

 

Teatroperdavvero

RE TUTTO CANCELLA

ovvero come nacquero le parole

di e con Marco Cantori

video e suoni Diego Gavioli

musiche Marco Cantori e Diego Gavioli

oggetti di scena Nives Storci

tessuti Mari Carla

www.teatroperdavvero.it

 

Ti potrebbe interessare anche...