Crea sito

Nel Parco Naturale del Monte San Giorgio di Piossasco (To) “Scopri la Tua Natura”… a due passi dalla città”, nei mesi di Febbraio e marzo

NEL PARCO DEL MONTE SAN GIORGIO NEI MESI DI FEBBRAIO E MARZO “SCOPRI LA TUA NATURA”… A DUE PASSI DALLA CITTÀ”

“Scopri la Tua Natura”… a due passi dalla città”: è lo slogan che il Parco Naturale del Monte San Giorgio di Piossasco ha scelto per un’interessante serie di appuntamenti didattici e ricreativi che nei mesi di febbraio e marzo vengono proposti ai bambini e agli adulti, ai gruppi organizzati e alle famiglie, per conoscere da vicino una delle più suggestive e interessanti aree protette del territorio della Città Metropolitana di Torino. Tutte le iniziative vengono realizzate con il sostegno e la collaborazione del Servizio Pianificazione e Gestione Rete Ecologica, Aree Protette e Vigilanza Ambientale della Città Metropolitana. Gli eventi sono suddivisi in quattro sezioni: appuntamenti al Vivaio, attività per adulti, per famiglie e per ragazzi. Uno degli appuntamenti si è già svolto e si trattava di una salita notturna al San Giorgio. Il prossimo evento, rivolto alle famiglie, è previsto nel pomeriggio di sabato 28 febbraio. Tutti gli altri eventi si terranno nel mese di marzo.

Tutte le escursioni e gli eventi sono a prenotazione obbligatoria. Per informazioni e prenotazioni: Fondazione Cruto, telefono 011-9027289, e-mail [email protected]; Associazione Studio ArteNa, telefono 338-1804165, e-mail [email protected]

Il calendario completo degli eventi è disponibile nel portale Internet della Fondazione Cruto alla pagina www.fondazionecruto.it/nuovi-appuntamenti-nel-parco-del-monte-san-giorgio-2/

Il Monte San Giorgio, “balcone naturale” sulla pianura torinese

Elevandosi sino ad 837 metri di quota, il Monte San Giorgio è la propaggine più avanzata della catena alpina occidentale: un vero e proprio “balcone naturale” verso la pianura torinese. L’area ha un importante valore storico-culturale poiché porta i segni delle popolazioni che l’abitarono negli ultimi millenni. Nei pressi della vetta sono infatti state scoperte alcune decine di coppelle incise nei massi. Sulla cima si erge una cappelletta risalente all’XI secolo e vi sono i resti di un’antica cisterna per la raccolta dell’acqua piovana e di un monastero. La flora presenta specie interessanti per la loro rarità e distribuzione tra cui numerose Felci, il Leccio e la bellissima Paeonia officinalis. La fauna è ricca soprattutto di uccelli: a specie tipiche delle foreste montane e sub-alpine quali la Cincia dal ciuffo, il Crociere e il Gallo forcello si uniscono specie mediterranee, quali l’Occhiocotto e la Bigia grossa. Non mancano infine rapaci come il Biancone e il Falco pellegrino. Il Parco Naturale del Monte San Giorgio è raggiungibile dalla Valle di Susa con la Strada Provinciale 589 dei Laghi di Avigliana fino a Sangano, proseguendo poi in direzione Bruino. Provenendo da Torino o dal Cuneese, si può utilizzare l’autostrada A55 Torino-Pinerolo, uscire a Volvera e proseguire in direzione di Piossasco.

Per saperne di più sul Parco del Monte San Giorgio:

www.cittametropolitana.torino.it/cms/fauna-flora-parchi/parchi-aree-protette/aree-naturali-protette/parco-naturale-monte-san-giorgio

 

Appuntamenti al Vivaio

– Sabato 19 marzo alle 14,30 inaugurazione dell’apiario didattico, visita all’arnia con proiezioni, giochi e merenda. Quota di partecipazione: adulti 10 Euro, bambini 8 Euro

– sabato 26 marzo dalle 14.30 alle 17,30 visita guidata al vivaio didattico, esercitazioni pratiche e laboratori. Quota di partecipazione: adulti 8 Euro, bambini 6 Euro

– giovedì 31 marzo dalle 16 alle 18 inaugurazione dell’Hub Vivaistico per vivaisti privati

Per informazioni e prenotazioni: e-mail [email protected], telefono 320-7795419

Attività per adulti

– sabato 20 febbraio alle 20,30 salita notturna al Monte San Giorgio, a cura degli Amici del Monte San Giorgio

– domenica 13 marzo alle 8,30 Giro delle grotte: dai boschi del Campetto fino al Colle della Serva, alla scoperta delle grotte, alcune delle quali usate dai partigiani durante la guerra di Liberazione. Ritrovo presso la Casa David Bertrand. A cura degli Amici del Monte San Giorgio

– Giovedì 31 marzo alle 21 serata fotografica naturalistica sul Lupo al teatro Il Mulino, in via Riva Po 9, con Marco Costantin e Roberto Vezzani, nell’ambito del progetto LIFE-WolfAlps. Ingresso libero.  A cura degli Amici del Monte S. Giorgio

Attività per famiglie

– domenica 28 febbraio dalle 15 alle 18 “Occhio al dettaglio”, percorso avventuroso lungo i sentieri del Parco alla ricerca di dettagli da immortalare, con partenza dal Vivaio del Monta San Giorgio. Per famiglie con bambini di età superiore ai cinque anni 5 anni. Quota di partecipazione 5 Euro. A cura di ArteNa e Fondazione Cruto

– domenica 20 marzo dalle 15 alle 18 “Storia di una goccia”, attività didattiche al Vivaio, con filmati e piccoli esperimenti, in occasione della Giornata mondiale dell’Acqua. Per famiglie con bambini di età superiore ai sei anni. Quota di partecipazione 6 Euro. A cura di ArteNa e Fondazione Cruto

Attività per ragazzi

– giovedì 24 e venerdì 25 marzo dalle 8 alle 17 “Piccoli esploratori in erba”, giochi ed esplorazioni nella natura del Parco. Attività per bambini dai sette agli undici anni di età. Quota di partecipazione: per una giornata 20 Euro, per due giornate 38 Euro, con riduzioni per gruppi. A cura di ArteNa e Fondazione Cruto

Ti potrebbe interessare anche...