Crea sito

Grugliasco (TO): I KATAKLO’ al Teatro Le Serre con un lavoro inedito creato ad hoc per la stagione Eccentrika, il 27 febbraio

Sabato 27 Febbraio ore 21.00 – Teatro Le Serre

KATAKLÒ E ACCADEMIA KATAKLÒ

Les Jeux Animés

Tornano al Teatro Le Serre i danzatori Kataklò con il nuovo lavoro Les Jeux Animés originale ed audace messa in scena di rivisitazioni coreografiche di repertorio e nuove sperimentazioni, esito della collaborazione tra Accademia Kataklò e la giovane Compagnia Kataklò, entrambe dirette e fondate da Giulia Staccioli. Una creazione di stampo sportivo che riprende la matrice fisica e atletica cifra stilistica dei Kataklò.

Sabato 27 febbraio alle 21.00 il Teatro Le Serre (Via Tiziano Lanza, 31 a Grugliasco, 327.7423350, teatroleserre.it) ospita l’atteso ritorno dei danzatori Kataklò con un nuovo lavoro intitolato Les Jeux Animés originale ed audace messa in scena di rivisitazioni coreografiche di repertorio e nuove sperimentazioni. Dopo la collaborazione di successo tra Cirko Vertigo e Giulia Staccioli della stagione scorsa che ha visto in scena lo show sperimentale Kataklò Circus, si può affermare che l’idea di far collaborare Accademia Kataklò e la giovane Compagnia Kataklò sia stata talmente vincente da dover essere ripetuta e rinnovata.

Prendendo spunto dall’anno 2016, durante il quale in Agosto verranno inaugurati i XXI Giochi Olimpici a Rio de Janeiro, la Direttrice Artistica Giulia Staccioli ha deciso di presentare quest’anno una creazione di stampo sportivo che riprende la matrice fisica e atletica molto ben conosciuta dagli spettatori che seguono Kataklò dai suoi esordi che risalgono ormai a 20 anni fa.

Les Jeux Animés, letteralmente giochi animati, vivaci, ben sottolinea la linea dinamica, ingegnosa ed esuberante di questa nuova occasione di ricerca coreografica resa vivace, appunto, da danzatori performer della giovane Compagnia e allievi danzatori scelti di Accademia Kataklò. La fusione tra sport, danza, teatro e vitale interpretazione, anche in questo caso, sta alla base dello show diretto da Staccioli senza mai imprigionarsi e indugiare in una pura dimostrazione di destrezza fine a se stessa.

Sperimentare, provare, creare, inventare attrezzi, non porsi limiti, esprimersi con libertà, coraggio e senza schemi di riferimento, trovare armonie musicali e gestuali, stupire con semplicità e ingegno, questi i motivi guida, o traits d’union, per restare nel gusto del titolo, che lega gli spettacoli firmati dalla fantasiosa Direttrice Artistica. Ed è inoltre grazie a queste numerose e geniali caratteristiche che il linguaggio del corpo di chi balla piegandosi e contorcendosi (questo il significato della parola Kataklò in greco antico) supera qualsiasi barriera culturale e linguistica, tendendo all’Olimp(ic)o.

Giulia Staccioli è una sperimentatrice poliedrica e Les Jeux Animes ne è l’ulteriore dimostrazione: un’opportunità per presentare alcuni progetti coreografici insoliti, in cui il processo creativo parte dall’utilizzo di attrezzi scenici non convenzionali che acquistano forza vitale attraverso un intenso lavoro sperimentale che sta alla base del lavoro condotto all’interno del contesto accademico. La libertà di potersi esprimere a 360 gradi, al di fuori di schemi rigidi e prestabiliti è lo sfida che viene lanciata dalla coreografa ad ogni danzatore Kataklò e ad ogni giovane allievo.

Biglietti: Intero 20. € Ridotto 15 €. Bambini fino a 12 anni 10 €.

 

La Biglietteria è aperta da Lunedì a Venerdì (10.00 – 13.00 e 16.00 -19.00) e sabato (10.00-13.00) presso la Segreteria di Cirko Vertigo in Via Lanza 31 e dalle ore 20.00 nelle serate di spettacolo in Teatro. È consigliata la prenotazione ai numeri di telefono 011.0714488 oppure 327.7423350 e via mail all’indirizzo [email protected] .

La prenotazione non dà diritto all’assegnazione del posto, i posti vengono assegnati solo al momento effettivo dell’acquisto del biglietto ed è necessario ritirare i biglietti riservati entro le 20.30 della sera dello spettacolo. Successivamente, in caso di grande affluenza saranno rimessi in vendita.

I biglietti sono acquistabili anche sul circuito Vivaticket.it . Informazioni www.teatroleserre.it

Ti potrebbe interessare anche...