Crea sito

Vicenza: Granfondo Liotto, 12 aprile 2015

Gran Fondo LiottoGRANFONDO LIOTTO
VICENZA 12 APRILE 2015

 

La Granfondo Liotto, alla sua 17esima edizione nel 2015, è una vera e propria classica della primavera granfondistica vicentina e nazionale. L’evento, in calendario domenica 12 aprile, quest’anno si sposta a Vicenza e sui Colli Berici con la città patimonio UNESCO e patria della casa ciclistica Liotto sede di partenza e arrivo della granfondo. Gli itinerari di gara, 95 km il “mediofondo” e 130 km il “granfondo”, ricalcano in parte il tracciato della 12.a. tappa del Giro d’Italia 2015, la Imola-Vicenza, di cui la GF Liotto è una gustosa anteprima.

La GF Liotto è “Memorial Gino Liotto”, in onore della storica azienda veneta Cicli Liotto Gino & Figli, da cui prende il nome. La gara di domenica 12 aprile, inoltre, apre il noto e apprezzato circuito Alé Challenge oltre ad essere prova valida per il Campionato Italiano ACSI Ciclismo su Strada.

Info: www.granfondoliotto.it


GRANFONDO LIOTTO, ATTESA TERMINATA
VICENZA E I BERICI INVASI DAI GRANFONDISTI

Granfondo Liotto-Città di Vicenza: domani si parte
Cunico sfida Minuzzo, Bertuola, Lombardi e un plotone di altri big
Astrid Schartmueller a caccia di nuova gloria ma le sfidanti sono agguerrite
Iscrizioni ancora aperte in loco oggi e domattina

In duemila domani attesi al via della Granfondo Liotto-Città di Vicenza, alla sua 17.a edizione di sempre e per la prima volta con la città del Palladio a fare da suggestiva main location. Viale Roma in zona Campo Marzo vedrà schierati i concorrenti nelle varie griglie che alle 9.00 in punto lasceranno il centro a velocità controllata, e una volta giunti in viale Riviera Berica i pedali diventeranno roventi, su e giù per i Colli Berici lungo i due percorsi disegnati dagli organizzatori che misurano 95 e 132 km rispettivamente.

Roberto Cunico è l’ultimo vincitore della GF Liotto e di certo punterà alla doppietta consecutiva, coadiuvato dai compagni Zen, Muraro e Pinton. I bastoni fra le ruote, figurativamente parlando, proverà a metterglieli in primis quell’Alessandro Bertuola due volte secondo negli ultimi due anni, con i gregari Castagnoli, Scotini e Mencaroni, tutti equipaggiati dalla storica azienda vicentina Liotto Cicli. E anche il team di casa punterà in alto con il suo alfiere Paolo Minuzzo insieme ai compagni Fortuna, Marchiori, Camporese e Parma tra gli altri. Altri big al via sono Lombardi, Bordignon, Magri, Pontalto, Spiazzi, Camozzi e Pareschi. Tra le donne, favorita d’obbligo è Astrid Schartmueller, prima nel Mediofondo delle ultime tre edizioni di gara, ma occhio anche a Claudia Avanzi, Manuela Sonzogni, Marina Ilmer e Serena Gazzini, tutti pezzi da novanta del pianeta granfondo in rosa.

Tra gli ospiti d’onore alla GF Liotto 2015 ci saranno domani in partenza da Vicenza Claudio Pasqualin e Matteo Marzotto, la cui passione per le due ruote e l’amicizia per l’evento vicentino sono note da sempre.

La gara di domani alza il sipario sul blasonato Alé Challenge e la sfida per accaparrarsi i primi punti delle varie classifiche di categoria sarà di certo al massimo. La prova di casa Liotto assegna anche i titoli del Campionato Italiano “50&Più” e vale come Memorial Gino Liotto e Campionato Nazionale e Provinciale ACSI.

Dal punto di vista della sicurezza e dell’assistenza il team Liotto ha schierato centinaia di addetti lungo i percorsi di gara e in centro a Vicenza, al fine di garantire il massimo divertimento in sella da parte di tutti.

Per coloro che ancora non si sono accaparrati un numero in partenza per domani, gli organizzatori fanno sapere che le iscrizioni sono aperte oggi dalle 15.00 alle 19.00 e domani dalle 6.30 alle 8.30 presso il desk della GF Liotto allestito in Viale Roma.

Da non perdere domani, per chiudere con gusto la giornata sportiva, il ghiotto riso party in zona traguardo a base di riso di Grumolo delle Abbadesse.

Info: www.granfondoliotto.it

 

 

Ti potrebbe interessare anche...