Crea sito

Venaria Reale (To): Giornata da Re con “Shakespeare… in Reggia”, il 24 maggio 2015

“Shakespeare… in Reggia”

“Giornata da Re” alla Reggia di Venaria Reale con un progetto teatrale speciale ispirato a “Molto rumore per nulla” di Shakespeare

e con il “Concerto di Mezzogiorno” nella Cappella di Sant’Uberto

 

24 maggio 2015

“Concerto di Mezzogiorno”: ore 12 nella Sala della Musica
“Shakespeare… in Reggia”: dalle ore 15:00 nel Patio dei Giardini;
Reggia di Venaria Reale, Piazza della Repubblica 4, Venaria Reale (TO)

 

Biglietto di Ingresso:

le iniziative sono comprese negli ingressi alla Reggia ed ai Giardini della Reggia

**********

“Giornate da Re” è una rassegna promossa da La Venaria Reale, con il coordinamento a cura della Fondazione Via Maestra, che propone giornate-evento con animazioni, giochi e fiabe, concerti di musica barocca, classica e moderna, performance artistiche site specific e spettacoli di teatro e danza contemporanea per coinvolgere i visitatori, con il divertimento e la creatività, a vivere in modo speciale la magnificenza dell’architettura e del paesaggio della Reggia di Venaria, uno tra i siti culturali più visitati in Italia.

 

Il 24 maggio 2015 alle ore 12:00 nella splendida cornice della Sala della Musica si svolgerà il concerto “Pregare. Un’esperienza umanacon GiovanInVivaVoce, coro di voci bianche del Conservatorio “G. Verdi” di Torino preparato e diretto da Grazia Abbà. Il concerto fa parte della rassegnaMusica a Corte – I concerti di Mezzogiorno” organizzata da alcuni anni in collaborazione con il Conservatorio torinese per dare occasione ai giovani e talentuosi allievi di cimentarsi nell’esecuzione di brani dei grandi maestri di musica barocca, classica e moderna.

Dalle ore 15:00 nel Patio dei Giardini prenderà il via “SHAKESPEARE… IN REGGIA”, un progetto teatrale speciale creato per le “Giornate da Re” in collaborazione con la compagnia teatrale CRAB di Torino che propone quattro quadri ispirati a “Molto rumore per nulla” di William Shakespeare e interpretati da Francesca Cassottana, Pierpaolo Congiu, Eloisa Perone e Antonio Villella con la musica dal vivo di Ilaria Lemmo e Isidoro Concas.

“Molto rumore per nulla”, e questo evento ad esso ispirato, è per i romantici che non rinunciano a un tocco di sano cinismo. Una schermaglia amorosa di una delle più famose coppie di amanti. Beatrice e Benedetto non si sopportano ma, naturalmente, si amano e grazie a un inganno degli amici cadono nella più bella delle trappole.

Sorriso e nostalgia dei meravigliosi versi di Shakespeare in quattro quadri accompagnati da musica dal vivo in alcune delle più suggestive location dei Giardini della Reggia che diventano così magici scenari di un intrattenimento elegante e adatto a un pubblico di tutte le età, in una giornata a passeggio tra letteratura e arte, tra antico e contemporaneo, che si concluderà alle 19:30 con lo spettacolo del Teatro d’Acqua della Fontana del Cervo in cui getti d’acqua alti fino a 10 metri danzano sulle note di brani musicali classici e moderni dando vita a straordinari effetti scenografici.

Alle ore 15:00 nel Patio dei Giardini si svolgerà la “Schermaglia amorosa” tra Benedetto e Beatrice, alle ore 15:30 nell’Allea di Terrazza si svolgerà “L’inganno di Benedetto” in cui Leonato ed Ero tendono la prima trappola d’amore, alle ore 16:00 nell’Allea Reale si assisterà a “L’inganno di Beatrice” con Leonato ed Ero intenti ad addolcire la sdegnosa Beatrice ed infine alle 16:30 nel Giardino dei Fiori si concluderà con “La promessa” in cui Beatrice e Benedetto caleranno le maschere e l’amore trionferà.

www.lavenaria.it

Ti potrebbe interessare anche...