Crea sito

Monte San Giusto (MC): TammurrìA, le notti della taranta a Monte San Giusto, 24 e 25 luglio 2015

TammurrìA, le notti della Taranta

compagnia tammurria

Le tradizioni e i ritmi del sud si riaccendono come ogni anno nell’evento clou dell’estate a Monte San Giusto con concerti, danze, stand gastronomici, stage di pizzica e tamburello ed un contest fotografico. Ospiti I Tammurria, la Compagnia Aria Corte e i Kalàscima, tre dei più importanti gruppi del panorama musicale etno/popolare.

24 e 25 luglio 2015 a Monte San Giusto (MC)

www.tammurria.com

Il 24 e 25 luglio 2015 torna a Monte San Giusto “TammurrìA – le notti della taranta”, l’ormai consueto appuntamento dedicato alla musica e alla danza popolare patrocinato dal Comune di Monte San Giusto ed arrivato alla IX edizione.

L’associazione ProARTE fondata da Rossano Romagnoli e Maurizio Nicolì sei anni fa, torna ad organizzare due serate all’insegna dei suoni e delle atmosfere del Salento.

Venerdì 24 luglio apriranno il festival “I Tammurria”, gruppo musicale di genere popolare nato a Felline di Alliste (LE) nel 2000, che vanta partecipazioni ad eventi nazionali e internazionali nel panorama etno-salentino.

compagnia ariacorte

Sabato 25 luglio si svolge la notte bianca popolare, che sarà animata dalla “Compagnia Aria Corte“, uno tra i gruppi più importanti del panorama etno/popolare pugliese, che continua ad essere punto di riferimento del movimento di riproposta della più antica e travolgente forma di ballo e ritmo popolare quale è la “pizzica”,ma anche della tradizione grika, canti d’amore, ballate contadine e tarantelle, riuscendo a portare, nei 19 anni di attività, la musica della propria terra su prestigiosi palchi, teatri e in numerose piazze d’Italia, d’Europa e del Mondo (Francia,Inghilterra,Austria,Svizzera,Grecia e Brasile).

Torna inoltre a Monte San Giusto il gruppo dei “Kalàscima”, una delle più importanti ed innovative band del nuovo panorama della musica world italiana, che porta la musica popolare salentina fuori dal revival e delle ballate nell’aia per proiettarla nella modernità, “rigenerandola” attraverso la tecnologia. Con numerosi tour internazionali alle spalle,

compagnia kalascima

dall’Australia all’America Latina, dal Nord Europa al Medio Oriente, i Kàlascima, gruppo storico del Festival “La Notte della Taranta”, presentano il loro ultimo lavoro, “Psychedelic Trance Tarantella”, nel quale spicca la collaborazione del maestro Ludovico Einaudi.

Durante le serate della manifestazione sarà inoltre presente un mercatino artigianale artistico e saranno attivi degli stand gastronomici dove poter assaporare piatti tipici marchigiani e salentini.

Il sabato pomeriggio si svolgerà come di consueto lo stage di pizzica e tamburello a cui ci si può iscrivere mandando una mail a [email protected]. Infine, per il contest “Tammurria 2015” tutti i presenti saranno invitati a condividere con l’organizzazione gli scatti fotografici più belli su Instagram utilizzando l’hastag #tammurria2015. La foto più bella si aggiudicherà l’orologio dell’estate SmileSolar by Baiocco.

Le serate sono presentate da Antony Persichini e Laura Morganti.

Maggiori informazioni si possono trovare sul sito www.tammurria.com e sulla pagina ufficiale facebook TAMMURRIA.

 

PROGRAMMA TammurriA 2015

Durante le serate sarà presente un mercatino artistico artigianale per le vie del centro storico e stand gastronomici con specialità salentine e marchigiane

Venerdi 24 luglio 2015

Ore 22:00

Concerto de I TAMMURRIA (ore 22,00)

a seguire dj set con ballerine salentine

 

Sabato 25 luglio 2015

Ore 15,30

Stage di pizzica salentina presso l’atrio di Palazzo Bonafede. A cura del gruppo I TAMMURRIA – costo 15 euro, info e iscrizioni scrivendo a [email protected]

Dalle ore 22:00

Notte bianca della tammorra (ore 22,00)

Concerti di COMPAGNIA ARIA CORTE e KALASCIMA

a seguire dj set e ronde per il borgo per la notte bianca della tammorra

 

Ti potrebbe interessare anche...