Crea sito

Cuneo: ZOOART 2015 – itinerari culturali in città

zooart
itinerari culturali in citta

Cuneo
 
ZOOART nel 2015 si trasforma. Forte dell’eco avuto da NONZOO, il non-evento virtuale, campagna web, non-azione artistica e doppio concorso che ha suscitato l’interesse e la curiosità di centinaia di abitanti e d’internauti, ZOOART torna a investire fisicamente la città di Cuneo. Questo attraverso una serie di laboratori, conferenze ed installazioni che occuperanno i mesi da settembre 2015 sino alla primavera 2016.

Lo storico evento, ideato da Art.ur, nato 14 anni fa come festival di arte contemporanea nell’ex giardino zoologico di Cuneo, che ha ospitato più di 600 artisti provenienti da ogni parte del mondo, sviluppatosi nel tempo in un contenitore sempre più articolato e contaminante, si declinerà quest’anno in una piattaforma aperta a molteplici ambiti, in stretto rapporto con l’attualità della città che lo ospita da sempre.

 

Si inizierà con i laboratori e le conferenze di ZOOARTLAB, dedicati alla formazione e alla progettazione collettiva di una serie di opere pubbliche che saranno mano a mano allestite a partire dal mese di settembre 2015 sino ai primi mesi del 2016, nel centro storico cuneese. Il percorso d’installazioni, dal titolo “PLAYGROUND”, sarà centrato su una concezione ironica e ludica del fare arte e del fare collettivo nello spazio urbano.

 

I primi 3 appuntamenti, saranno gli incontri centrati sull’arte degli ultimi 30 anni ed in particolare nello spazio urbano a partire da tre prospettive e competenze diverse e complementari:

  • il 16 settembre, Ilaria Bonacossa, direttrice artistica del Museo d’arte Contemporanea di Villa Croce a Genova,
  • il 23 settembre, Francesca Comisso, storica dell’arte e curatrice del gruppo a.titolo,
  • il 30 settembre, Valerio Berruti, artista nato nel territorio cuneese e attivo a livello internazionale.

Gli incontri, aperti al pubblico e con crediti per architetti, si terranno presso la Sala Conferenze della Fondazione CRC, in via Roma 15 a Cuneo, dalle ore 20.30.

 

In parallelo, saranno attivati anche i laboratori di progettazione, in cui architetti e artisti, supportati dal team di Art.ur, lavoreranno all’ideazione delle opere e dei progetti che investiranno il centro storico.

La sorpresa per la nascita dei nuovi lavori tenderà a creare attesa per il nuovo allestimento del mese successivo che invaderà anch’esso la città e ne arricchirà il percorso.

 

Tra le installazioni del percorso “PLAYGROUND”, oltre ai progetti di celebri artisti e degli architetti coinvolti nei laboratori, si troveranno anche gli interventi di due protagonisti selezionati da due importanti piattaforme d’arte, The Blank, Bergamo Contemporay Art e Progetto Diogene di Torino.

 

Un’altra installazione verrà poi selezionata e realizzata a partire dalle proposte giunte tramite il concorso NONZOO, che è stato prorogato sino alla fine di settembre, per un’opera foto/video e per un lavoro ad hoc per il centro storico. Gli artisti vincitori di NONZOO verranno premiati con 1000 euro, per fare shopping con SATISPAY nel centro di Cuneo, www.satispay.com, per ciascuna delle 2 categorie.

 

Il primo lavoro che la città potrà ammirare in via Roma sarà destinato ai piccoli protagonisti del Playground. Si tratterà di una ludica installazione a dimensione bimbo, per ospitare i laboratori ZOOBIMBI dal titolo TAAC, SPAZIO CREATIVO, curata dagli studi di architettura 3ma, 3Mark, DGA, ego vitaminacreativa ed Emanuele Meinero, realizzata e donata dall’azienda Market Compensati. Sponsor tecnici La Lucerna e TPL.

 

ZOOBIMBI ritorna quindi nel cuore del centro storico e il team di ART.UR, ente organizzatore delle varie iniziative, coinvolgerà i più piccoli in un gioco di scambio e di creazione a partire dalle parole chiave dei luoghi del “fare cultura”: museo, teatro cinema, scultura, ecc.

I primi laboratori, sviluppati in collaborazione con La Scatola Gialla, avranno luogo sabato 12, 19, 26 settembre e 3 ottobre, dalle ore 16.00 alle ore 18.30 in via Roma davanti al Municipio di Cuneo.

Il 12 settembre lo ZOOBIMBI si svilupperà in collaborazione con il Festival del sorriso di Collisioni che presenterà i propri protagonisti in piazza Virginio nei pomeriggi e nelle serate di sabato e domenica.

 

Ottobre ci porterà infine, oltre ad una nuova ed imponente installazione, anche un’importante giornata di incontro con Paolo Verri, direttore di Expo Padiglione Italia e di Matera Capitale della Cultura 2019 che si confronterà, nel quadro della piattaforma Hangar della Regione Piemonte, con i portatori di interesse della città di Cuneo per una strategia di valorizzazione delle eccellenze produttive del territorio.

 

Tutte le iniziative sono gratuite e aperte al pubblico.

 

Le iniziative sono patrocinate e sostenute da Regione Piemonte, Hangar Piemonte, Città di Cuneo, Giovani Artisti Italiani, Ascom, Confcommercio, Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Cuneo.

 

Sono finanziate da: Fondazione CRC, Fondazione CRT.

Gli sponsor principali sono: Assotec, Comitato Commercianti di Via Roma, Il Porticone, Market Compensati, Satispay, TPL lavorazione lamiere.

 

Gli sponsor tecnici sono: Cirifer, La Lucerna, Milano Assicurazioni di Sciarretta e C., Oxley, Solaneon.

Collaborazioni con: Albume, Diogene, La Scatola Gialla, Origami, The Blank.

 

I Media partner sono: La Stampa, +eventi.

 

Per ulteriori informazioni e per adesioni:

Sito: www.zooart.it

Pagina Facebook: www.facebook.com/zooart.it

Contatti: [email protected], 3396908997

 

DOVE E QUANDO:

 

ZOOARTLAB, laboratori di arte contemporanea

Conferenze:

-16 settembre 2015, Ilaria Bonacossa

-23 settembre, Francesca Comisso

-30 settembre, Valerio Berruti

ore 20.30 Sala Conferenze della Fondazione CRC, in via Roma 13, Cuneo.

 

ZOOART, allestimenti urbani d’arte

Installazioni, sul tema PLAYGROUND, nel centro storico di Cuneo

Ogni mese a partire dal mese di settembre 2015 sino ai primi mesi del 2016.

 

ZOOBIMBI, TAAC spazio creativo

I laboratori di creatività per bambini dai 4 agli 11 anni sono sabato 12, 19, 26 settembre e 3 ottobre, dalle ore 16.00 alle ore 18.30

Via Roma, davanti al Municipio di Cuneo.