Crea sito

Castel Bolognese (Ra): Tutti al museo e in biblioteca, gli appuntamenti dal 25 ottobre al 21 novembre 2015

biblioteca comunaleL’Assessorato alla Cultura e la Biblioteca comunale “Luigi Dal Pane” di Castel Bolognese propongono diverse iniziative di promozione del Museo Civico e della Biblioteca comunale “Luigi Dal Pane”, a decorrere dalla prossima domenica 25 ottobre, mantenendo la consuetudine – a suo tempo promossa dalla Rete Bibliotecaria di Romagna e San Marino – dell’apertura straordinaria di biblioteche, di archivi e di musei “in orari e giorni diversi da quelli abituali, solitamente nel mese di ottobre, al fine di diffondere la conoscenza degli istituti culturali del territorio attraverso una serie di accattivanti eventi rivolti alle più varie tipologie di pubblico, dai bambini, ai giovani, agli adulti”.

Domenica 25 ottobre è l’open day della Museo civico – straordinariamente aperto al pubblico dalle ore 15.30 in poi – con proposte focalizzate sulla festa di Halloween, particolarmente rivolte ai ragazzi dai 3 ai 10 anni, a cura dei volontari dell’Associazione genitori di Castel Bolognese, del Centro sociale “La Torre” e del gruppo Nati per leggere: una lettura, una visita guidata al museo con Marica Ossani e Valerio Brunetti, due laboratori, poi Truccabimbi e merenda per tutti.

Due appuntamenti in biblioteca sabato 31 ottobre: alle ore 11.00, nella sala ragazzi, letture ad alta voce a cura dei lettori volontari del progetto Nati per Leggere e alle ore 17.00, nella sala lettura, presentazione del libro di Martino Savorani I demoni delle campagne. 3 storie dell’orrore (Epika Edizioni, Bologna 2015), con atmosfere musicali a tema. Halloween 2015 è il titolo dei percorsi bibliografici tematici per ragazzi e adulti esposti in biblioteca fino al 31 ottobre.

La Biblioteca Libertaria Armando Borghi presenta l’opera di Antonio Senta Utopia e azione per una storia dell’anarchismo in Italia (1848-1984), edita da Elèuthera (2015), mercoledì 4 novembre presso il Teatrino del vecchio mercato alle ore 20.45; Antonio Senta ne parla con Jacopo Frey.

Sabato 7 novembre è l’open day della Biblioteca comunale Luigi Dal Pane con apertura straordinaria pomeridiana – dalle ore 14.45 alle ore 18.30 – oltre a quella mattutina che vede alle ore 11.00, nella sala ragazzi, un’anteprima della performance degli Artisti Rupestri, seguita da letture ad alta voce a cura dei lettori volontari del progetto Nati per Leggere. Importante tappa iniziale del pomeriggio sarà l’inaugurazione e la presentazione al pubblico del nuovo spazio adolescenti, con novità editoriali, che sarà ricavato dall’attuale emeroteca. L’obiettivo è produrre un cambiamento positivo nell’idea di lettura dei giovani, in particolare dai 14 anni in poi, affinché riconoscano la biblioteca non solo quale luogo di aggregazione, di incontro e di socializzazione con altri giovani, ma anche come contesto di interessante confronto con il libro; in tal senso l’operatore di Servizio Civile Nazionale Nicola Oriani, sarà un prezioso supporto. Nel corso del pomeriggio due performance di giovani artisti: Artisti Rupestri (giocoleria e arti circensi – ore 16.00) con presentazione dei loro corsi presso il Centro di ricerca espressiva Vecchio macello e Giacomo Garavini e la sua Inequalities crew in una performance di Hip hop proposta da Agorà danza (ore 16.45).

Ultimo appuntamento sabato 21 novembre, presso la Biblioteca comunale Luigi Dal Pane, in occasione della Settimana nazionale Nati per Leggere Andiamo DIRITTI alle storie! (14-22 novembre 2015): alle ore 11.00, nella sala ragazzi, letture ad alta voce a cura dei lettori volontari del progetto Nati per Leggere.

Ti potrebbe interessare anche...