Crea sito

Castel Bolognese e Riolo Terme (Ra): Mostra di Sante Ghinassi dal 13 dicembre 2015 al 6 gennaio 2016

Doppia location per “I Ritratti di Sante Ghinassi”. Questo è infatti il titolo della mostra che sarà inaugurata domenica 13 dicembre 2015 al Museo civico di Castel Bolognese (alle ore 11) e alla Rocca sforzesca di Riolo Terme (alle ore 17). Due luoghi particolarmente suggestivi per celebrare il grande artista riolese a quindici anni dalla scomparsa (1924-2000), da sempre molo legato anche alla cittadina castellana. Proprio i comuni di Castel Bolognese e Riolo Terme, con il patrocinio dell’Ibc della Regione Emilia-Romagna, sono i promotori dell’esposizione, incentrata sui pregevoli lavori di ritrattista di Ghinassi e soprattutto sulle sue opere meno conosciute, molte delle quali realizzate su piastrelle e miniature che raggiungono altissimi livelli di qualità estetica e pittorica. Nell’ambito delle inaugurazioni sarà presentato anche il catalogo a cura di Alberto Mingotti, con contributi di Enrico Ghinassi, figlio dell’artista, e di Ezio Raimondi. Sante Ghinassi, uno degli artisti più rappresentativi del Novecento romagnolo, si è formato alla scuola di Luigi Varoli. La sua ritrattistica su ceramica è da più parti conosciuta e ammirata, ma merita di essere riscoperta e valorizzata.

La mostra resterà aperta fino al 6 gennaio 2016: al Museo civico di Castel Bolognese lunedì 14 e venerdì 18 dicembre dalle 17 alle 19; sabato 19, domenica 20, venerdì 25 e domenica 27 dicembre dalle 10 alle 12; sabato 26 dicembre, venerdì 1, sabato 2, domenica 3 e mercoledì 6 gennaio dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19. Alla Rocca sforzesca di Riolo Terme, apertura dal giovedì alla domenica dalle 10 alle 13 e dalle 14.30 alle 18.30. Venerdì 25 dicembre chiuso; sabato 26, giovedì 31 dicembre e venerdì 1 gennaio aperto solo il pomeriggio.

Ti potrebbe interessare anche...